Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Memorie

Recensione Corsair Vengeance LPX DDR4-2400, kit da 128 GB

Pagina 1: Recensione Corsair Vengeance LPX DDR4-2400, kit da 128 GB

Corsair Vengeance LPX DDR4-2400 da 128 GB

Un kit da 128 GB composto da 8 DIMM da 16 GB. Serve dire altro?

41uSH9XuI7L  SX425

Introduzione

Corsair è da anni tra le aziende più attive nel settore delle RAM (Random Access Memory) e l'arrivo delle DDR4 non ha influito sulle capacità dell'azienda. Anzi. Il produttore statunitense è tra i pochi ad aver creato un kit con una capacità molto elevata: 128 GB. Ed è proprio del kit Vengeance LPX DDR4-2400 da 128 GB che ci occupiamo in questa recensione.

La capacità è senz'altro elevata e probabilmente eccessiva. In molti si domandano se oggi servano più di 32 GB di RAM. Alla maggior parte delle persone probabilmente no, ma alcuni scenari potrebbero richiedere più memoria, come l'uso di software scientifici e di progettazione, il tutto in multitasking.128 GB potrebbero essere utili anche per creare enormi partizioni RAMDisk. Insomma, per qualunque capacità c'è sicuramente un carico adeguato e se non c'è, arriverà qualcuno pronto a inventarlo, statene certi.

Corsair CMK128GX4M8A2400C14

A differenza delle memorie RAM per server che possono arrivare ad avere 32 chip DRAM per modulare, le soluzioni consumer solitamente ne hanno otto da 2 Gb (256 MB) o 4 Gb (512 MB) per lato. Le Corsair CMK128GX4M8A2400C14 si affidano a chip da 8 Gb (1024 MB) e al debutto numerose schede madre non erano pronte a supportarli.

Asus è stata tra le prime aziende a rendere compatibili le proprie schede madre con questo kit, con un'ampia gamma di opzioni tra moltiplicatori di memoria stabili e modifiche automatiche. In genere la complessità del sistema di memoria aumenta la latenza minima stabile. Tra queste complessità troviamo il raddoppio della capacità dei chip DRAM, il raddoppio del numero di IC su una DIMM o quello del numero di DIMM in un sistema.

Asus Ramapage V Extreme

Il problema è che non sappiamo se un modulo è di qualità superiore o tarato in modo più conservativo. Perciò se da una parte sembra lodevole la capacità di Corsair di mantenere una latenza CAS 14 con un kit DDR4-2400 8 x 16 GB, dall'altra è necessario uno stress test per capire come i moduli si confrontano con i kit messi alla prova in precedenza.