Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Software

Windows 10: l’update cancella i file, distribuzione fermata

Microsoft ha bloccato la distribuzione di Windows 10 October 2018 Update dopo le segnalazioni da parte degli utenti riguardo a inspiegabili cancellazioni dei loro documenti in seguito all'aggiornamento. Il colosso del software statunitense ha messo in pausa la distribuzione della versione 1809 di Windows in modo da indagare a fondo, si legge in una nota.

Microsoft consiglia agli utenti colpiti dal bug di contattarla direttamente e a chi ha scaricato l'October 2018 Update manualmente di non installarlo e aspettare che una nuova versione sia disponibile. Al momento non è chiaro il numero delle persone colpite, ma si tratta di un problema grave sfuggito alle maglie del lungo periodo di test che ha preceduto la distribuzione.

windows

È evidente che malgrado vi siano milioni di persone tra i tester di Windows 10 grazie al programma Insiders, qualcosa debba essere rivisto. L'aggiornamento di aprile, il primo dell'anno, fu rimandando per problemi di schermate blu (Blue Screen of Death) che fortunatamente vennero identificati poco prima della distribuzione ai consumatori.

Microsoft aveva intenzione di distribuire l'October Update in modo capillare il prossimo martedì, ma ora probabilmente quell'appuntamento slitterà a data da destinarsi, al termine dell'indagine e in seguito alla messa a punto di una patch.