Android

Android 10 Go Edition annunciato: ecco le caratteristiche

Android 10 Go Edition è stato annunciato ufficialmente da Google. Parliamo della piattaforma software presentata nel 2018 e pensata appositamente per gli smartphone di fascia bassa che dispongono di un quantitativo di RAM non superiore a 1,5 GB. Il colosso di Mountain View ha reso la nuova versione più veloce e più sicura.

Google assicura che la velocità e l’affidabilità sono state migliorate. L’apertura delle applicazioni ora avviene il 10% più velocemente rispetto alla versione precedente. Android 10 Go Edition include una nuova forma di crittografia, chiamata Adiantum, progettata per funzionare in modo efficiente senza hardware specializzato. Questo vuol dire che gli utenti della Go Edition avranno lo stesso livello di sicurezza dei dati di qualsiasi dispositivo Android, senza compromettere le prestazioni.

Anche le applicazioni progettate per gli smartphone Go Edition sono state migliorate. L’app Google Go, per esempio, integra ora una funzione di lettura vocale basata sull’intelligenza artificiale e su Google Lens. YouTube Go è stato ottimizzato per assicurare che sia meno buffering durante la riproduzione dei video.

La nuova Galleria Go semplifica la ricerca di foto. Con solo 10 MB di dimensioni, grazie all’apprendimento automatico, organizza automaticamente le foto in base alle persone e agli oggetti presenti nelle foto, e funziona anche offline.

Android 10 Go Edition verrà rilasciato nel corso dell’autunno. La piattaforma Go Edition è ora in esecuzione su oltre 1.600 modelli di dispositivi di oltre 500 produttori. Come abbiamo detto, si tratta di smartphone di fascia bassa pensati proprio per svolgere le attività basilari con l’obiettivo di garantire l’accesso a Internet a un numero sempre più alto di persone.

Redmi 7A, lo smartphone di fascia bassa di Xiaomi, è disponibile all’acquisto su Amazon a meno di 90 euro.