Android

Honor 20 Pro, arriva la certificazione Google: in Italia a 599 euro

Dopo giorni di attesa e di dubbi circa la commercializzazione del tanto atteso Honor 20 Pro, ora arriva la conferma ufficiale da parte dell’azienda. Honor 20 Pro ha ottenuto la certificazione Google, di cui era priva al momento della presentazione, e arriverà in Italia nelle prossime settimane. La data non è stata specificata, ma il suo arrivo è ormai certo.

Honor 20 Pro è la proposta per il mercato dei top di gamma del brand cinese. Il processore a bordo è il Kirin 980 accoppiato a 8 Gigabyte di RAM e 256 Gigabyte di memoria interna. La piattaforma hardware è chiamata a muovere un display da 6,26 pollici con risoluzione 2.340 x 1.080 pixel con fotocamera integrata. Il sensore è da 32 Megapixel (f/2.0).

Il comparto fotografico si completa con quattro fotocamere posteriori con sensore principale da 48 Megapixel accoppiato a un grandangolare da 16 Megapixel, a un teleobiettivo da 8 Megapixel e a un quarto da 2 Megapixel dedicato alle macro. La parte software è affidata ad Android 9, personalizzato con l’interfaccia Magic UI 2.1. Tutto è alimentato da una batteria da 4.000 mAh, compatibile con la ricarica rapida a 22W. La scocca è realizzata in vetro curvato sulla parte posteriore.

Le varianti cromatiche disponibili saranno due: Phantom Black e Phantom Blue. Honor 20 Pro arriverà sul mercato italiano nelle prossime settimane al prezzo già annunciato di 599 euro. Mentre Honor 20 – di cui vi abbiamo parlato nella nostra recensione – arriverà il 28 giugno a 499 euro.

Xiaomi Mi 9, nella versione da 6 GB di RAM e 64 GB di storage, è disponibile all’acquisto attraverso Amazon a 449,90 euro. Lo trovate a questo link.