Android

Huawei Nova 7, 7 Pro, 7 SE sono ufficiali: 5G e quattro fotocamere posteriori

Huawei ha annunciato la nuova serie Nova 7 composta da tre dispositivi. Seppur basati su processori diversi, tutti i modelli godono del supporto 5G. L’azienda cinese dunque sembra puntare molto sul nuovo standard di rete in questo 2020, annunciando dispositivi compatibili anche nella fascia media del mercato smartphone. Molto interessanti le schede tecniche di Nova 7, Nova 7 Pro e Nova 7 SE ma andiamo per ordine.

Partiamo dal modello principale: Nova 7. Il cuore pulsante è il Kirin 985 abbinato a 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione. La parte frontale è occupata da un ampio pannello OLED da 6,53 pollici con risoluzione Full-HD+ (2.400 x 1.080 pixel) e sensore biometrico integrato. Lo schermo non ha i bordi curvi – a differenza della variante Pro – e ospita la fotocamera anteriore da 32 MP (f/2.0) all’interno di un foro posto a sinistra.

Sul retro, invece, campeggia un modulo rettangolare in cui sono alloggiate quattro fotocamere posteriori: un sensore principale da 64 MP (f/1.8), un ultra-grandangolare da 8 MP (f/2.4), un teleobiettivo da 8 MP (f/2.4) e un ultimo sensore da 2 MP (f/2.4) per le macro. Il tutto è alimentato da una batteria da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 40W.

Alcune differenze per Nova 7 Pro. Il display ha una diagonale da 6,57 pollici dove troviamo due fotocamere anteriori: principale da 32 MP (f/2.2) e ultra-grandangolare da 8 MP (f/2.2). Simile il comparto fotografico posteriore, fatta eccezione per la sostituzione del teleobiettivo classico con la fotocamera periscopica sempre da 8 MP (f/3.4).

Nova 7 SE, invece, è equipaggiato con il SoC Kirin 820 5G con 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Il display è un pannello LCD da 6,5 pollici con risoluzione Full-HD+ (2.400 x 1.080 pixel). Il sensore biometrico è sul bordo laterale. La fotocamera anteriore – sempre all’interno di un foro – è da 16 MP (f/2.0), mentre sul posteriore troviamo il sensore principale da 64 MP, il grandangolare da 8 MP, il sensore per le macro da 2 MP e un ultimo da 2 MP per la profondità di campo, al posto del teleobiettivo.

La commercializzazione della nuova serie Nova 7 è destinata per il momento al mercato cinese. Non ci sono informazioni su una possibile disponibilità nel nostro Paese. Ad ogni modo, i prezzi cinesi partono da 2.399 yuan (circa 310 euro) per Nova 7 SE (8/128 GB) fino ad arrivare a 4.099 yuan (circa 540 euro) per Nova 7 Pro nella configurazione 8/256 GB.

Huawei Nova 5T con servizi Google è disponibile all’acquisto su Amazon a un ottimo prezzo: 329 euro. Lo trovate a questo link.