Android

Huawei Nova 7 SE, spuntano i dettagli: supporto 5G e nuovo Kirin 820?

Dopo la nuova serie P40, Huawei dovrebbe annunciare nel mese di aprile la gamma Nova 7 composta da almeno 3 modelli. Come di consuetudine, la macchina delle indiscrezioni si è già messa al lavoro e oggi ci ha fornito alcuni dettagli tecnici su Nova 7 SE, smartphone di fascia media che potrebbe godere del supporto 5G.

Il cuore pulsante del nuovo smartphone del produttore cinese dovrebbe essere un processore in grado di supportare le reti di quinta generazione. Dato che – al momento – Huawei non ha a disposizione un chip di fascia media con tali caratteristiche, è possibile che possa trattarsi del futuro Kirin 820. Secondo la fonte, questa piattaforma hardware debutterà proprio sulla serie Nova 7 o su Honor 10X.

Per quanto riguarda invece le altre specifiche tecniche, si fa riferimento a un display da 6,5 pollici con risoluzione Full-HD+ caratterizzato da un foro per ospitare la fotocamera anteriore su cui non sono emersi dettagli. Il sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali è posto sul bordo laterale. Questo lascia presupporre che il display sia di tipo IPS LCD anziché AMOLED.

Il comparto fotografico posteriore dovrebbe contare su un sensore principale da 64 Megapixel, mentre la batteria – la cui capacità non è stata rivelata – dovrebbe supportare la ricarica rapida da 22,5W. Insomma, tra le incertezze date dal Coronavirus e le tensioni con gli Stati Uniti, Huawei ha in serbo ancora tante sorprese per noi per questo 2020.

Il top di gamma Huawei Nova 5T è disponibile all’acquisto su Amazon a 349 euro. Lo trovate a questo link.