Tom's Hardware Italia
Apple

iOS 13, in arrivo backup via cavo tra iPhone?

Analizzando la beta 3 del prossimo sistema operativo di Apple, 9to5Mac ha scoperto una nuova opzione che suggerisce che iOS 13 potrebbe permettere di effettuare il backup via cavo tra due iPhone.

iOS 13 potrebbe permettere di effettuare il backup via cavo tra due iPhone. Il suggerimento arriva dalla terza beta developer del prossimo sistema operativo di casa Apple. A scovare l’indizio sono stati i colleghi di 9to5Mac che – osservando le modifiche al codice tra la versione precedente e quella appena rilasciata – hanno notato interessanti novità al momento della configurazione di un nuovo dispositivo o dopo un reset.

L’elemento in questione, in realtà, è l’icona che vedete all’interno dell’articolo che mostra due iPhone collegati tra di loro tramite un cavo. Attualmente, è possibile ripristinare un dispositivo iOS tramite un backup da iTunes o iCloud oppure – in modo più veloce – stabilendo un collegamento wireless tra i due dispositivi mettendoli uno accanto all’altro.

Credit - 9to5Mac

La possibilità di poter recuperare i dati via cavo sarebbe molto interessante per la velocità con la quale verrebbe effettuata l’operazione. Al momento, non è possibile sfruttare questo metodo anche per la mancanza di un accessorio dedicato, ossia un cavo Lightning-to-Lightning. A questo punto, è lecito fare delle ipotesi sulla prossima generazione di iPhone.

Se questa funzione dovesse essere davvero implementata su iOS 13, le opzioni sono due. Apple potrebbe commercializzare un cavo Lightning-to-Lightning oppure potrebbe dire addio alla porta Lightning sugli iPhone 2019 e optare per una porta USB-C. In quest’ultimo caso, sono già disponibili cavi che permettono il collegamento tra un dispositivo Lightning e uno con porta USB-C.

Il team di 9to5Mac ha provato a testare la nuova funzione di trasferimento tra iPhone che dispongono la beta 3 di iOS 13, ma le nuove opzioni non vengono mostrate. È chiaro, dunque, che ci troviamo davanti a una nuova funzione in piena fase di sviluppo. Non ci resta che attendere l’arrivo della versione stabile per capire se sarà possibile collegare due iPhone via cavo.

iPhone Xr è acquistabile con uno sconto di quasi 200 euro su Amazon a questo link.