Tom's Hardware Italia
Android

LG V50 ThinQ ufficiale: 5G, tre fotocamere posteriori e doppio schermo

Alla vigilia del Mobile World Congress, LG ha presentato V50 ThinQ. Supporto 5G, doppio display come accessorio, batteria da 4000 mAh e tripla fotocamera posteriore sono i suoi tratti salienti.

Non c’erano dubbi che il 5G sarebbe stato uno dei protagonisti del Mobile World Congress e neanche che per l’occasione LG avrebbe presentato il suo smartphone 5G. Pochi minuti fa si è concluso l’evento organizzato dal produttore sudcoreano che ha alzato il sipario su LG G8 e su LG V50 ThinQ, la cui particolarità è il supporto al nuovo standard di rete 5G. La maggior parte delle caratteristiche sono state confermate come il sistema di tripla fotocamera posteriore e la presenza del secondo display come accessorio.

Partiamo dalla parte hardware. Il cuore pulsante è lo Snapdragon 855 di Qualcomm che – come abbiamo avuto modo di raccontarvi – integra il modem X50 in grado di supportare il 5G. Per rispondere alle esigenze energetiche del processore, LG ha integrato una capiente batteria da 4000 mAh. Una delle caratteristiche peculiari dzel nuovo top di gamma è la camera di raffreddamento a vapore più grande di 2,7 volte rispetto al predecessore LG V40 con il quale condivide gran parte del design.

Sulla parte frontale, è presente un ampio display OLED da 6,4 pollici con risoluzione QHD+ e rapporto di forma in 19,5:9. È presente il notch. LG ha sviluppato un accessorio opzionale Dual Screen che aprendosi come una cover offre un secondo display OLED da 6,2 pollici raddoppiando di fatto la superficie dello schermo. Inoltre, i due schermi possono essere utilizzati separatamente nel senso che – per esempio – possiamo guardare un film mentre sull’altro cerchiamo altre informazioni. Due le angolazioni possibili: 104 ° e 180 °. Interessante anche in ambito gaming in quanto il secondo schermo può essere usato come joypad.

LG V50 ThinQ Display

La back cover, invece, vede la presenza di un sistema di tripla fotocamera con un sensore standard con apertura f/1.5 da 12MP accoppiato a uno grandangolare (f/1.9) da 12MP e un terzo teleobiettivo da 12MP con zoom ottico 2x. All’interno del notch spunta la dual-camera con sensore da 8MP (f/1.9) e uno grandangolare da 5MP.

LG V50 ThinQ arriva con Android 9 Pie nativo. Grande attenzione anche al comparto audio con gli altoparlanti stereo, Boombox e tecnologia DTS:X integrata. Non manca il sensore biometrico sul pannello posteriore e la certificazione IP68 per la resistenza ad acqua e polvere. Il nuovo top di gamma LG arriverà sul mercato a breve entro il primo trimestre dell’anno nella sola variante con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile fino a 2TB e nella colorazione Black.

Se ricercate un top di gamma economico, LG G7 ThinQ con Snapdragon 845 e 4GB di RAM è disponibile su Amazon a meno di 300 euro. Lo trovate a questo link.