Android

Motorola Edge+ al MWC 2020? Spunta su Geekbench con Snapdragon 865

Motorola potrebbe tornare presto nel mercato dei top di gamma. Sfruttando l’attenzione mediatica attirata con l’arrivo dello smartphone pieghevole Motorola RAZR, il marchio potrebbe presentare un nuovo dispositivo di fascia alta durante il Mobile World Congress 2020. Alla vigilia dell’inizio della fiera catalana, infatti, la casa alata terrà una conferenza in cui dovrebbe annunciare nuovi dispositivi. Secondo alcune voci, il protagonista sarà Motorola Edge+.

Di questo smartphone ne ha già parlato il solito leaker Evan Blass il quale ha anche rivelato che il dispositivo sarà caratterizzato da un display con foro e da un pennino, in pieno stile Galaxy Note. Ora scopriamo qualche dettaglio in più su Galaxy Edge+ grazie al suo passaggio sulla piattaforma di benchmark Geekbench. La scheda tecnica delinea il profilo di quello che potrebbe essere un vero top di gamma.

Lo smartphone testato dalla nota piattaforma è equipaggiato con un processore octa-core con frequenza a 1.80 GHz targato Qualcomm. Sembra chiaro dunque che parliamo dello Snapdragon 865 annunciato dal produttore di San Diego lo scorso dicembre e che verrà impiegato per gli smartphone Android di fascia alta del 2020. Nel caso specifico, il processore è accoppiato a 12 Gigabyte di RAM e il software a bordo è Android 10.

Mancano purtroppo tutti gli altri dettagli tecnici. Non ci resta che attendere il Mobile World Congress 2020 per scoprire cosa ha in serbo per noi Motorola. Oltre a Edge+, alla fiera spagnola sono attesi anche i nuovi Moto G8 e Moto G8 Power che dovrebbero essere basati sullo Snapdragon 665. Staremo a vedere!

Xiaomi Mi Note 10 con fotocamera da 108 Megapixel è disponibile all’acquisto su Amazon a 443 euro, tramite questo link.