Android

OnePlus Nord N10 e N100 non brilleranno per aggiornamenti

Gli ultimi dispositivi OnePlus in ordine temporale sono Nord N10 e Nord N100. Questi sono i membri della famiglia di smartphone economici dell’azienda Cinese che hanno, purtroppo, anche una caratteristica in comune.

Entrambi, lungo il corso del tempo, saranno aggiornati per una solo Major release legata al sistema operativo. Tutti e due arrivano sul mercato con Android 10, moriranno con Android 11.

Foto generiche

Ad affermare quanto appena scritto è stata OnePlus tramite un suo portavoce. Anche se è garantito solo l’aggiornamento di una versione di Android successiva a quella già preinstallata dalla fabbrica, gli importanti aggiornamenti di sicurezza saranno sempre resi disponibili per 24 mesi. C’è da aggiungere però che l’azienda non ha dettagliato se questi saranno mensili o trimestrali.

L’azienda giustifica la scelta dichiarando di uniformarsi alla massa, riportando che anche per gli altri brand concorrenti in fasce simili si utilizza questa strategia legata agli update.

Se ora vi state chiedendo se i OnePlus N10 e N100 nascono già vecchi, la risposta potrebbe essere sì. Arrivano con Android 10, nonostante Google abbia diffuso Android 11 già da parecchi mesi. Il tutto appare anche un po’ fuori luogo visto che OnePlus 8T è arrivato prima degli smartphone economici in questione e aveva già preinstallato al day one Android 11 con la OxygenOS 11.

OnePlus Nord è uno dei migliori medio gamma mai realizzati. Lo potete trovare qui, disponibile subito nella variante 128 GB e 256 GB.