Android

Qualcomm Snapdragon 480, il 5G alla portata di tutti?

Come era logico aspettarsi, il 5G non è più esclusiva dei top di gamma e si sta diffondendo sempre più. Grazie anche alla quantità di SoC dotati di connettività di nuova generazione annunciati per i dispositivi di fascia media e bassa, sempre più utenti possono prepararsi a sfruttare la nuova tecnologia di rete che promette velocità più alte e latenze ridotte, ma non solo.

L’ultimo arrivato nella famiglia di prodotti Qualcomm è Snapdragon 480 5G, sarà il chip del vostro prossimo smartphone?

Qualcomm Snapdragon 480 5G

La prima piattaforma mobile della serie 4 di Qualcomm a supportare il 5G è ufficiale! Qualcomm Snapdragon 480 5G ha come obiettivo quello di rendere più accessibile la nuova connettività di rete anche in prodotti dal costo più contenuto, offrendo agli utenti accesso a una connettività 5G davvero globale e prestazioni innovative, per esperienze di intrattenimento e produttività in-demand.

Qualcomm Technologies sta accelerando la commercializzazione del 5G a livello globale per rendere gli smartphone 5G ancora più accessibili, soprattutto ora che ci si continua a connettere da remoto in tutto il mondo” ha affermato Kedar Kondap, vice president, product management, Qualcomm Technologies, Inc. “La piattaforma mobile 5G Snapdragon 480 supererà le aspettative di OEM e consumatori, offrendo funzionalità di fascia media e alta a prezzi accessibili”.

Qualcomm Snapdragon 480 5G

Qualcomm Snapdragon 480 5G è il chip più avanzato della serie 4 annunciato fino a questo momento dall’azienda americana:

  • Connettività e 5G: Snapdragon 480 è dotato del modem-RF Snapdragon X51 5G il quale supporta le modalità mmWave e Sub-6 GHz 5G, modalità Standalone (SA) e Non-standalone (NSA), Time Division Duplexing (TDD), Frequency Division Duplexing (FDD) e Dynamic Spectrum Sharing (DSS) per le migliori prestazioni mobile e connettività. Lo Snapdragon X51 consente connessioni multi-gigabit 5G per upload e download quasi istantanei e supporta frequenze multiple per flessibilità e accessibilità. Con Qualcomm FastConnect 6200, Snapdragon 480 offre anche il Wi-Fi 2×2 (doppia antenna Wi-Fi) con una serie di caratteristiche di spicco del Wi-Fi 6, come MIMO 8×8 multiutente, per un significativo miglioramento della portata e delle prestazioni, oltre al Bluetooth 5.1 e alle avanzate capacità audio wireless. Snapdragon 480 è dotato di ulteriori tecnologie wireless all’avanguardia, come il supporto per il GPS a doppia frequenza e NavIC per una geolocalizzazione accurata.
  • Prestazioni e batteria: Snapdragon 480 permette agli utenti di rimanere produttivi più a lungo e di ricaricarsi più velocemente. La piattaforma, basata su un processo a 8nm, è dotata della CPU Qualcomm Kryo 460 con frequenze fino a 2,0GHz, della GPU Qualcomm Adreno 619 e del Qualcomm Hexagon 686 Processor per offrire un miglioramento delle prestazioni di CPU e GPU fino al 100%, e un miglioramento delle prestazioni AI fino al 70% rispetto alla generazione precedente. Snapdragon 480 supporta anche la tecnologia Qualcomm Quick Charge 4+, il primo nella serie 4.
  • Fotocamera: Catturate foto e video mozzafiato con l’ISP Qualcomm Spectra 345, il primo triplo ISP nella serie 4. Supporta lo scatto da tutte e tre le fotocamere contemporaneamente. La tripla acquisizione di foto da 13MP può fornire un’immagine dalla fotocamera ultragrandangolare, grandangolare e dal teleobiettivo in una sola volta o catturare tre flussi video a 720p simultaneamente.
  • Intrattenimento: Lo Snapdragon 480 migliora le esperienze di gioco e di streaming degli utenti. Il supporto a display FHD+ a 120 fps fornisce un’incredibile nitidezza dei contenuti e un rendering grafico rapido e fluido. La piattaforma offre un intrattenimento coinvolgente con Qualcomm aptX audio, esperienze di gioco ottimizzate per i titoli più popolari, streaming fluidi per i contenuti HD e tempi di apertura delle applicazioni più rapidi.

HMD Global, OPPO e Vivo hanno già annunciato il loro interesse nella piattaforma mobile Snapdragon appena annunciata, tuttavia per vedere sul mercato i primi dispositivi dotati di chip Qualcomm Snapdragon 480 5G ci sarà da attendere ancora un po’, ma non troppo.

Qualcomm prevede l’arrivo di questi prodotti nella prima parte del 2021.

Alla ricerca di uno smartphone dal buon rapporto qualità/prezzo? Huawei P40 Lite è disponibile su Amazon a meno di 130 euro!