Tom's Hardware Italia
Smartwatch

Recensione Fitbit Flex

Fitbit offre un completo portfolio di prodotti indossabili, in un mercato in continua espansione dove chiunque cerca di ritagliarsi il suo spazio.

Fitbit Flex

 

Fitbit Flex Fitbit Flex

Flex è un fitness tracker e fa parte di un ecosistema di prodotti a marchio FitBit. Minimalista nel design, è accompagnato da un'applicazione completa frutto di miglioramenti continui, mese dopo mese. È venduto a circa 90 euro.

Design

Alcuni fitness tracker sono dotati di schermo, su cui cercano di raggruppare tutte le informazioni possibili, mentre il Flex è decisamente minimalista. L'unico "schermo" è composto da cinque LED, piccoli e discreti, ognuno corrispondente al 20% del raggiungimento dell'obiettivo giornaliero imposto tramite il software. Servono anche a indicare le varie modalità d'uso, ma non c'è alcun orologio, notifiche, non esiste alcun modo d'interagire con il proprio smartphone.

Anche il design è minimalista, il Flex è composto da un sottile bracciale in gomma che si chiude attorno al polso con due denti in plastica che s'inseriscono in altrettanti fori. Il tracker vero è proprio s'inserisce in un apposito scompartimento, da cui dovrà essere rimosso per ricaricare la batteria.

Leggero e abbastanza sottile, è molto confortevole da portare al polso, probabilmente uno dei più comodi sul mercato. Nella confezione sono presenti due bracciali, di due differenti dimensioni, mentre è possibile acquistarne altri, di differenti colori, a circa 25 euro per una confezione da tre pezzi.

Flex è impermeabile all'acqua, totalmente. Anche se questa caratteristica è comune a molti altri modelli, leggendo bene le istruzioni si scopre che è sempre meglio evitare d'immergerli completamente. Con il Flex non avrete problemi, dovrete toglierlo dal polso solo per ricaricare la batteria tramite l'apposito cavetto adattatore USB incluso nella confezione. Il trasferimento di dati con lo smartphone o il computer avviene tramite Bluetooth.

Fitbit Flex Fitbit Flex
  Fitbit Flex Set 3 Braccialetti Ricambio
Fitbit Aria - Bilancia Fitbit Aria – Bilancia
Fitbit Charge HR Fitbit Charge HR
Fitbit Surge Fitbit Surge

Interfaccia

L'applicazione di gestione è disponibile per Android o iOS, e c'è anche un'applicazione Web. Potrete impostare obiettivi per una moltitudine di categorie, e tenere traccia dei passi fatti, chilometri percorsi, calorie bruciate, consumo d'acqua, calorie assunte e anche della qualità del sonno. Per ognuna di queste categorie avrete a disposizione informazioni e grafici che vi mostreranno i progressi.

L'interfaccia delle applicazioni, sia per dispositivi mobili sia quella web, è molto semplice, chiara e intuitiva. Troverete velocemente le informazioni di cui avrete bisogno. Questa applicazione è stata migliorata nel corso dei mesi, e oggi se la vede testa a testa con quella sviluppata da Jawbone, che gestisce meno informazioni ma è forse un po' più chiara.

Oltre ai dati rilevati dal bracciale, potrete anche inserire altre informazioni come il vostro peso, la percentuale di grasso e le attività sportive aggiuntive. Le prime due potranno essere gestite autonomamente se userete la bilancia Fitbit Aria.

Sincronizzare i dati

Per accedere ai dati rilevati dal Flex dovrete avere uno smartphone o un computer a disposizione. La cosa più semplice è usare uno smartphone iOS o Android, e trasferire i dati tramite Bluetooth 4.0. Quando il Flex si troverà nel raggio d'azione del BT, scaricherà i dati a intervalli regolari od ogni volta che avvierete l'applicazione. Se invece vorrete usare il PC, la sincronizzazione avverrà quando avrete il dongle di comunicazione inserito all'interno di una porta USB.

Dieta

Quello che mangiate gioca un ruolo fondamentale per la vostra salute, e Fitbit vi mette a disposizione varie opportunità per tenere traccia del consumo di cibo. L'applicazione offre un database di cibi e bevande molto completo. Se cercate, ad esempio, "banana", vi verranno proposti 600 risultati che comprendono questo alimento.

Se usate questa funzione, ogni volta che aggiungerete un cibo, questo verrà aggiunto tra quelli recenti. Potrete anche aggiungere pietanze che non sono nel database.

Prestazioni

Parlando di precisione dei dati, il Flex è alla pari degli altri indossabili. Facendo una camminata di 2 chilometri, il Flex ha registrato circa 1 chilometro e 800 metri. Ovviamente i risultati cambiano in base a quanto si muovono le braccia durante l'attività, ma i risultati generali non vanno oltre il margine d'errore a cui sono soggetti tutti i fitness tracker.

Flex appartiene alla vecchia scuola, quella che registra i passi e determina la distanza e le calorie consumate, ma non può fare nulla per tenere sotto controllo il battito cardiaco. Sempre più dispositivi, in futuro, integreranno questa funzione.

Sonno

Anche il Flex è in grado di analizzare la qualità del sonno. Per attivare la modalità notturna dovrete picchiettare velocemente sul sensore fino a che vibrerà e si illumineranno due dei cinque LED. Quando vi sveglierete potrete passare alla modalità diurna con la stessa procedura. Se vorrete potrete impostare una sveglia che farà vibrare il Flex all'ora prestabilita.

La precisione di questi dati è ancora tutta da valutare, così come per qualsiasi sleep tracker. Certo il Flex è abbastanza comodo da tenere al polso anche di notte.

Social

Per motivarvi, anche Fitbit ha un suo social network che vi mette in contatto con altri utilizzatori del Flex, per confrontare i risultati. Potrete anche condividere le vostre attività sui Social Network.

Durata della batteria

Senza il tracking del sonno, la batteria durerà circa 7/8 giorni, quindi dovrete ricaricarlo una volta alla settimana. È lo stesso risultato, all'incirca, di tutti i tracker senza schermo che usano il collegamento senza fili per sincronizzare i dati. Abilitando il tracking del sonno l'autonomia si abbassa di circa un giorno e mezzo. L'applicazione vi dirà lo stato della batteria aggiornato a ogni sincronizzazione. Quando sarà quasi scarica, emetterà una vibrazione.

Verdetto

Flex è sul mercato da diversi mesi, e grazie anche all'aggiornamento dell'applicazione, rimane uno dei fitness tracker più interessanti disponibili. Comodo da indossare, leggero, costa meno rispetto diversi concorrenti.

Non ha uno schermo LCD, un sensore per il battito cardiaco, o altre caratteristiche aggiuntive. Fa però parte di un ecosistema di prodotti che permette di rilevare e incrociare diversi tipi di dati in un'applicazione ben fatta.

Flex è uno dei migliori fitness tracker oggi disponibili, a un prezzo interessante.

PRODOTTI IN QUESTO ARTICOLO
Fitbit Flex