Android

Samsung Galaxy S11: trapelate alcune specifiche tecniche

Alcuni utenti hanno appena fatto emergere alcune indiscrezioni riguardanti le specifiche tecniche di Samsung Galaxy S11. Questo smartphone è ancora lontano, dato che il lancio potrebbe avvenire nel febbraio del 2020, durante Mobile World Congress 2020 o un Samsung Unpacked.

Le caratteristiche tecniche, che sembrano praticamente certe, sono trapelate in seguito all’analisi del codice di One UI 2 e hanno rivelato delle allettanti sorprese. Nel file XML che è stato analizzato, sono chiaramente distinguibili i riferimenti a Exynos 9830, Qualcomm Snapdragon 865, la tipologia di RAM LPDDR5, la memoria interna UFS 3.1 e il supporto per il 5G. Inoltre, dovrebbe essere incluso anche uno spettrometro, utilizzabile come sensore per l’alcool e per scansionare diversi oggetti. Quest’ulto strumento, grazie alla potenzialità offerte dall’intelligenza artificiale e della realtà virtuale, potrebbe rappresentare un’attrattiva per i possibili acquirenti.

Il top di gamma che andrà a prendere il posto di Galaxy S10 dovrebbe supportare la ricarica a 45 Watt, quella wireless e il reverse wireless charging (che permette di caricare altri device).

L’aspetto senz’altro più interessante è il nuovo obiettivo da 108 MP. Esso è nato dalla collaborazione con Xiaomi e apparirà nel prossimo Mi Mix Alpha.

Il nuovo iPad 10,2 2019 è disponibile all’acquisto su Amazon a 370 euro. Lo trovate a questo link.