Android

Xiaomi Mi MIX Fold, ufficiale il pieghevole con lenti liquide e ISP Surge C1

Xiaomi è davvero inarrestabile e ha presentato durante la seconda parte dello Spring 2021 New Product Launch anche il suo primissimo smartphone pieghevole. Ovviamente il prodotto fa parte della gamma più innovativa dell’azienda, ovvero Mi MIX, ma le novità non finiscono qui: è dotato di un nuovo ISP proprietario Surge C1 e di lenti liquide.

Xiaomi Mi MIX Fold

Xiaomi Mi MIX Fold è dotato di uno schermo esterno da 6,52″ e di un secondo display OLED flessibile interno da 8,01″ con risoluzione QHD+, il più grande disponibile al momento sul mercato in uno smartphone pieghevole.

Lo schermo interno ha un rapporto di forma di 4:3 per permettere l’utilizzo in multitasking con più app aperte ed avere una superficie di lavoro maggiore.

Mi MIX Fold eredita l’eccezionale qualità del display degli smartphone di punta di Xiaomi, che inizia con eccellenti prestazioni di colore. Il display a 1 miliardo di colori del dispositivo è stato meticolosamente sintonizzato dall’algoritmo di calibrazione del colore di Xiaomi, consentendo di raggiungere un’impressionante precisione del colore di JNCD≈0.29 e ΔE≈0.35. Raggiungendo 900 nit di luminosità di picco e 600 nit di luminosità complessiva, il display fornisce una visione confortevole in varie impostazioni, mentre il rapporto di contrasto colore 4.300.000:1, il supporto Dolby Vision® e HDR10+ e la gamma di colori DCI-P3 si combinano per creare immagini altamente dinamiche e realistiche con colori vividi” scrive l’azienda.

Lo schermo esterno utilizza sempre un pannello AMOLED e ha un refresh rate di 90Hz oltre che a un campionamento del touch di 180Hz. La risoluzione è purtroppo solo HD+.

La cerniera, che ormai sappiamo essere uno degli elementi più importanti dei dispositivi flessibili, ha un design a forma di “U” e l’azienda afferma che il suo peso è ridotto del 27% rispetto ai prodotti concorrenti. Lo smartphone ha superato 200.000 cicli di apertura e chiusura nei test di affidabilità e più di un milione di cicli nei test più estremi.

Lo smartphone è dotato di quattro speaker realizzati in collaborazione con Harman Kardon per una qualità del suono superiore indipendentemente dall’orientamento dello smartphone, anche grazie al supporto all’audio spaziale 3D, e di una batteria da 5020mAh con supporto alla ricarica rapida a 67W che permette una ricarica completa in 37 minuti.

Per quanto riguarda le capacità fotografiche, Xiaomi Mi MIX Fold utilizza un ISP proprietario chiamato Surge C1 e progettato dall’azienda.

Il prodotto di due anni di sviluppo e 140 milioni di RMB di investimenti in R&D, questo chip fornisce prestazioni eccezionalmente elevate pur occupando poco spazio su CPU e memoria. Questo gli permette di servire un algoritmo 3A migliorato e capacità di messa a fuoco in condizioni di scarsa luminosità per una messa a fuoco automatica più accurata, esposizione automatica e bilanciamento automatico del bianco, migliorando significativamente la qualità dell’immagine“.

Non solo, Mi MIX Fold è anche il primo smartphone ad utilizzare le cosiddette lenti liquide.

La lente liquida utilizza il principio della bionica dell’occhio umano, formando una struttura simile a una lente con un fluido trasparente avvolto in una pellicola, molto diversa dalle lenti ottiche tradizionali. Il raggio di curvatura della superficie sferica può essere modificato grazie a un motore ad alta precisione basato sulla tecnologia sviluppata da Xiaomi, che permette uno zoom ottico 3X, un teleobiettivo fino a 30X (misto) e una distanza minima di messa a fuoco di 3cm.

Grazie a questa singola lente è possibile utilizzare lo stesso sensore sia per gli scatti ravvicinati che per i panorami o le foto di oggetti lontani. La lente offre anche un’alta trasmittanza della luce, una bassissima dispersione e un’eccellente resistenza agli ambienti estremi. Può mantenere la forma fluida in un ambiente da un minimo di -40°C a un massimo di 60°C, garantendo un’ottica duratura e di alta qualità secondo Xiaomi.

A completare il comparto fotografico troviamo una fotocamera principale da 108MP con lenti a sette elementi (7P) oltre ad una fotocamera secondaria ultragrandangolare da 13MP e FOV di 123°.

Ovviamente si tratta di un vero e proprio flagship, quindi è equipaggiato ocn un SoC Qualcomm Snapdragon 888 5G, memorie RAM LPDDR5 e storage UFS 3.1 per la massima velocità di utilizzo.

Specifiche tecniche Mi MIX Fold
Display interno

8,01” flexible OLED

rapporto di forma 4:3

WQHD+, 1 miliardo di colori (10 bit), DCI-P3 

60Hz (120Hz campionamento del touch)

900 nit di picco, 600 nit in media

4.300.000:1 contrasto

HDR10+, Dolby Vision

JNCD≈0,29 e ΔE≈0,35

MEMC

Display esterno

6,5” AMOLED

90Hz (180Hz campionamento del touch)

rapporto di forma 27:9, 2520 x 840 pixel

900 nit di picco, 650 nit in media

TrueColor display, JNCD≈0,55 e ΔE≈0,52

HDR10+

Connettività Dual 5G stand-by, Wi-Fi 6
Processore Qualcomm Snapdragon 888 5G
Memoria RAM LPDDR5 3200MHz e storage UFS 3.1
Fotocamera posteriore

Surge C1 ISP

108MP HM2, 1/1,52”, 7P

Lenti liquide, 8MP, lunghezza focale 80mm, minima distanza di messa a fuoco 3cm

13MP, FOV 123°, f/2.4

Fotocamera frontale 20MP
Audio Quad speakers 3D panoramic sound system by Harman Kardon
Sicurezza Lettore di impronte capacitivo sul lato (tasto di accensione)
Batteria 5020mAh, doppia cella
Ricarica 67W, 37 min per la ricarica completa
Sistema operativo MIUI 12, Android 10
Colori Black, Ceramic Special Edition
Dimensioni e peso

Aperto: 173,27mm x 133,38mm x 7,62mm

Chiuso: 173,27mm x 69,8mm x 17,2mm

Black: 317g

Ceramic Special Edition: 332g

Xiaomi Mi MIX Fold

Sarà disponibile ai preordini a partire da oggi 30 marzo e per l’acquisto dal 16 aprile (solamente sul mercato cinese) nelle configurazioni 12GB/256GB, 12GB/512GB e 16GB/512GB.

Oltre ad una versione classica protetta da Corning Gorilla Glass Victus ci sarà una versione limitata con retro in ceramica.

La versione base avrà un prezzo di 9999 yuan (circa 1297,00 euro) mentre la Ceramic Special Edition costerà 12999 yuan (circa 1686,00 euro).

Poco X3 Pro è disponibile anche nella colorazione Frost Blue, potete trovarlo su Amazon con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna a soli 199,00 euro.