Android

Xiaomi, lo smartphone con fotocamera da 108 Megapixel si avvicina

Nuovi dettagli sullo smartphone Xiaomi con fotocamera da 108 Megapixel. Il dispositivo è stato infatti, noto con il nome in codice di “Tucana”, è passato attraverso la nota piattaforma di benchmark GeekBench. Questo ci consente di dare uno sguardo a quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche, al di là del comparto fotografico.

Innanzitutto, partiamo dal processore. Xiaomi Tucana ha ottenuto nel benchmark un punteggio non particolarmente elevato, che fa presupporre la presenza di un SoC di fascia media. Un’ipotesi supportata dal clock pari a 1,8 GHz e dall’architettura octa-core che, ogni probabilità, indica un chip della serie 600 dei Qualcomm Snapdragon.

Credit Image – Droidshout

In ogni caso, il processore sarà affiancato da 6 Gigabyte di RAM, com’è possibile evincere da GeekBench. Dubbi invece sul sistema operativo, visto che nel benchmark è indicata la presenza di Android 9, mentre indiscrezioni delle scorse settimane parlavano di Android 10. Ne sapremo di più solo in fase di presentazione ufficiale.

Infine, per quanto riguarda la parte fotografica, è ormai certa la presenza del sensore ISOCELL Bright HMX da 1/1,33″ realizzato da Samsung, dotato di una risoluzione di 108 megapixel (12032 x 9024 pixel), in grado di scattare a 27 megapixel con uno zoom 2x e di registrare video con risoluzione 6K. Insomma, Xiaomi potrebbe far compiere un importante salto di qualità agli smartphone di fascia media per quanto riguarda la parte fotografica.

Non resta dunque che attendere l’annuncio da parte dell’azienda cinese. Tutto fa presupporre che Xiaomi Tucana possa arrivare sul mercato prima della fine del 2019, magari in tempo per essere tra i protagonisti delle festività natalizie. Staremo a vedere.

Il nuovo Redmi Note 8 Pro è disponibile all’acquisto su Amazon a 269 euro. Lo trovate a questo link.