Giochi PC

Apex Legends: Respawn punisce per sbaglio i giocatori

Apex Legends ha recentemente attivato una feature che penalizza i giocatori che, più volte di fila, lasciano i match poco dopo l’avvio. Si tratta di una sanzione sensata, utile per evitare problemi ai giocatori onesti. Dov’è il problema, quindi? Non sarebbe dovuta andare online.

Gli sviluppatori l’hanno inclusa per sbaglio in un recente update e ciò ha portato molti giocatori, che non si aspettavano la presenza di questa penalità, a dover attendere vari minuti tra match e l’altro. Lo scopo di questa feature è di punire chi abbandona i propri compagni al primo segnale di pericolo, ma non chi esce dal match se non ha ottenuto una squadra completa o è stato eliminato rapidamente.

Questa opzione era ancora in sviluppo e i developer la stavano ancora testando per renderla più equilibrata e non era assolutamente loro intenzione pubblicarla: infatti, la patch note non presentava alcuna nota a riguardo. Hanno ovviamente provveduto a eliminarla: non si sa quando sarà riattivata e se avrà lo stesso tipo di impostazioni.

Respawn si è scusata per la confusione generata all’interno della community di Apex Legends, che non era preparata a un evento di questo tipo. Diteci, è capitato anche a voi di essere bloccati dopo aver lasciato uno scontro senza essere stati sconfitti?