Giochi PC

COD Modern Warfare: Dr Disrespect critica con rabbia l’FPS, ecco perché

COD Modern Warfare è uno dei più grandi successi dell’anno e, in generale, di Activision. Si tratta di uno dei capitoli della serie più apprezzati dal pubblico, basandoci sui risultati del primo periodo, e pare che la maggior parte dei fan si stiano divertendo, il che dovrebbe essere lo scopo con ogni gioco. Purtroppo, non tutti si stanno godendo l’opera di Infinity Ward: Dr Disrespect, infatti, ha molto da dire a riguardo.

Il noto streamer, di certo non famoso per la sua calma, si è scagliato contro il gioco e, in particolar modo, sulla mancanza di bilanciamento delle modalità multigiocatore. Pare infatti che, secondo Dr Disrespect, COD Modern Warfare abbia un serio problema con le mine e il fucile a pompa. A suo dire, le mine antiuomo sono troppo comuni e vengono piazzate praticamente sotto ogni finestra, rendendo lo spostamento nella mappa un inferno.

Call of Duty Modern Warfare

Inoltre, Dr Disrespect è anche convinto che il fucile a pompa sia troppo potente. Sappiamo bene che in un gioco multigiocatore trovare il giusto equilibrio per tutte le armi non è affatto semplice ed è più frutto di tentativi che il risultato di una scienza esatta. Lo streamer, però, non era affatto disposto a mettersi nella scarpe degli sviluppatori e ha addirittura interrotto la diretta. Pochi minuti dopo, però, è ritornato su Twitch, scusandosi con i propri spettatori per il proprio comportamento.

Dr Disrespect, il cui vero nome è Herschel Beahm IV, è stato in passato un membro del team di Sledgehammer Games, altro storico studio di sviluppo della serie di Call of Duty. Come streamer, però, il Dottore guadagna molto più che in qualità di sviluppatore, come lui stesso ha dichiarato un po’ di tempo fa. Diteci, cosa ne pensate dell’attuale situazione di COD Modern Warfare?

Potete acquistare la vostra copia di Call of Duty Modern Warfare su Amazon a questo indirizzo.