Giochi PC

Destiny 2, Battle.net rimuove i riferimenti ad Activision

Qualche mese fa una vicenda in particolare ha sconvolto il panorama videoludico. Stiamo parlando di quella tra Bungie e Activision, con la software house celebre per aver dato i natali alla saga di Halo che ha abbandonato il publisher dopo solo due titoli. Nel bel mezzo del ciclo di vita di Destiny 2 si è infatti consumata la scissione tra le due aziende, con Bungie che ha preso e si è staccata da Activision, portandosi dietro i diritti del brand. Diritti che, comunque, sono costati, secondo le indiscrezioni, un’ingente quantità di soldi allo studio.

A diversi mesi da tale fatto si è ora aggiunto un nuovo tassello alla vicenda, tassello che va a delineare ulteriormente la situazione attuale. Come molti sapranno, infatti, è il launcher di Blizzard, Battle.net, a rendere disponibili su PC i vari titoli prodotti da Activision, tra cui ovviamente Destiny 2. Proprio sulla pagina del celebre titolo sono stati completamente rimossi i riferimenti che riconducevano al publisher.

Ora Bungie è indicata sul celebre portale sia come developer che come publisher del titolo, rimarcando ulteriormente la rottura della software house con Activision. Destiny 2, inoltre, è elencato tra i prodotti partner di Battle.net, così come del resto anche Call of Duty: Black Ops 4.

Nel frattempo Bungie è al lavoro sul futuro della serie. Come dichiarato da un developer su un forum, infatti: “Attualmente il nostro focus è sulla Stagione dell’Opulenza ma presto saremo pronti a guardare più a fondo nel futuro e a condividere con voi diverse informazioni riguardanti la nuova era di Bungie e Destiny 2″ 

Ancora poco quindi e potremo finalmente scoprire quali saranno i futuri progetti della celebre software house. Secondo voi, oltre al supporto a Destiny 2, bolle qualcos’altro nella pentola di Bungie? Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti!

Potete acquistare il titolo a questo indirizzo.