Giochi PC

Fortnite, un leak suggerisce il ritorno dei Rift Beacons

Sebbene, secondo Ninja, Epic Games abbia perso la strada corretta che ha proseguito per tutto il Capitolo 1 di Fortnite, sembra che ora gli sviluppatori stiano riuscendo pian piano a rialzarsi per riportare il titolo ai fasti di un tempo, pronti per l’arrivo della Stagione 3. Difatti, l’ultimo aggiornamento rilasciato ieri per il gioco ha portato numerose novità nascoste nei file, di cui molte strizzano fortemente l’occhio alla transizione dalla Stagione 2 alla Stagione 3

Nel corso delle ultime settimane sono trapelate numerose informazioni sull’evento Doomsday tramite datamine, ma grazie all’ultimo update, sono salite a galla delle novità riguardanti l’inserimento di un oggetto visto nel corso della storia del primo capitolo, i Rift Beacons: si tratta di dispositivi comparsi in diversi punti della mappa, aggiunti fino alla Stagione 10 e che hanno sostituito un punto di interesse della mappa con uno nuovo (ad esempio la cara e vecchia Pinnacoli venne sostituita dalla versione futuristica Neo Tilted).

Attenzione, però: nessuna delle informazioni trapelate dall’ultimo datamine è stata confermata finora da Epic Games, e non è la prima volta che alcuni leak di Fortnite, come quello che anticipò la mappa della Stagione 2, si siano rivelati poi falsi. Oltretutto, guardando attentamente le texture dei due dispositivi, è palese che si tratta di oggetti non ancora rifiniti e non pronti per essere aggiunti in game.

Tuttavia, è possibile ricavare due ipotesi sullo scopo che i Rift Beacons avranno nel Capitolo 2 di Fortnite, considerando che la loro aggiunta nel gioco sia vera: la prima è che i Rift verranno inseriti a breve e faranno parte dell’evento Doomsday, il che lascia presagire il cambiamento della mappa, proprio come successo con la fine del primo Capitolo: la seconda, invece, è che si tratta di oggetti aggiunti nei file per portare avanti il lavoro degli sviluppatori, e che non verranno inseriti a momenti, ma solo dalla prossima Stagione in poi, per poi essere aggiunti volta per volta cambiando solo piccole zone della mappa fino alla fine del Capitolo 2. Entrambe le ipotesi possono considerarsi sensate, considerando il fatto che Epic Games non è affatto nuova a spoiler sul futuro del suo battle royale.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare il pacchetto Zero Assoluto di Fortnite.