PlayStation

God of War Raising Kratos: ecco come è nato uno dei giochi più amati di sempre

All’interno del parco titoli delle esclusive PlayStation 4, un posto d’onore spetta a God of War. Il nuovo capitolo delle avventure di Kratos non è solo un ottimo gioco, ma è anche un nuovo inizio per un personaggio e una serie che, nel loro formato originale, non avevano forse più la possibilità di brillare. Il successo di SIE Santa Monica Studios, quindi, è doppio, in quanto è riuscita nel difficile obbiettivo di rimodernare un personaggio e il suo mondo, senza perdere una briciola della qualità a cui eravamo abituati.

Un raggiungimento di questo tipo, però, richiede anni di studio e lavoro, con il supporto di un grande team. Sony ha quindi deciso di farci vivere la nascita di God of War, di Kratos e di Atreus tramite il documentario Raising Kratos. Lo sviluppo del gioco è durato ben cinque anni, ma ha ripagato gli sforzi: God of War ha infatti ottenuto una gran quantità di premi nel corso dei mesi, senza dimenticare l’enorme successo di pubblico, che ha reso più che certo l’arrivo di un seguito (per quanto ancora non annunciato).

Il video di “making of” dura quasi due ore e presenta i sottotitoli in italiano (da selezionare, in automatico sono impostati quelli inglesi). Si tratta di una visione certamente non leggera e rapida, ma gli appassionati non potranno perdere l’occasione di vedere i lavori dietro le quinte e ascoltare le parole del director Cory Barlog.

Vi anticipiamo, però, che non è presente alcun teaser del futuro capitolo, a differenza di quel che si era speculato nell’ultimo periodo. Diteci, cosa ne pensate di questo video? Ve lo guarderete, oppure avreste preferito qualcosa di più conciso?

Se ancora non lo avete fatto, potete acquistare God of War, esclusiva PlayStation 4, a questo indirizzo.