Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
eSports

I Samsung Morning Stars approdano al Contenders di Overwatch

Samsung Morning Stars è un’organizzazione italiana composta da un roster variegato: ci sono due giocatori italiani (ovvero DragonEddy – nel ruolo di Off Tank – e Nisa – nel ruolo di Flex Support -) ai quali si aggiungono il main tank (mowazassa, dal Portogallo), tre DPS (caspere, dalla Svezia, KSP, dal Regno Unito, e Lead, dalla Francia), oltre ai due support (dridro e Exorath, rispettivamente dalla Francia e dalla Repubblica Ceca).

Questo variegato gruppo vive e si allena a Bergamo: si tratta di una realtà assolutamente unica sul territorio italiano. Per quanto si dedichi principalmente a Overwatch, il team si sta espandendo verso altre opere come Fortnite, Hearthstone e Assetto Corsa.

I Samsung Morning Stars sono la prima squadra italiana ad approdare al Contenders, ovvero alla competizione ufficiale di Blizzard, basata sul famosissimo videogame Overwatch. Le regioni in cui il Contenders ha luogo sono sette: il Pacifico, la Corea, la Cina, l’Australia, il Nord America, il Sud America e, di nostro interesse, l’Europa. L’edizione europea include dodici squadre suddivise in due gironi da sei. Dopo una serie di scontri, le quattro migliori di ogni gruppo avanzeranno alla fase a eliminazione diretta.

Ogni singolo scontro viene disputato su quattro diverse mappe, per proporre una sfida in ogni tipo di arena di Overwatch (Escort, Ibrida, Controllo, Assalto). Nel caso in cui si finisca in pareggio, è necessario fare un quinto scontro su una quinta mappa.

Le squadre vengono premiate secondo più modalità: per iniziare, le otto squadre che superano la fase a gironi vincono un premio in base al proprio posizionamento nei playoff, inoltre, tutti e dodici i team ricevono un premio diverso a seconda dei propri risultati in ogni mappa, anche in caso di sconfitta. È innegabile che i 200.000 dollari di montepremi rendono il Contenders un evento di altissimo livello, ma non dobbiamo scordare che è anche l’occasione per affrontare avversari di altissimo livello.

Ovviamente per voi spettatori la cosa più importante è capire come poter seguire il campionato. Anche per questa terza stagione è confermata la telecronaca italiana di Alberto “Herc” Pahle. Potrete seguirla su questo canale Twitch. Il match di esordio avrà luogo il 18 novembre 2018: è stato organizzato, in tale occasione, un Viewing Party presso l’Esport Palace in Via Carducci 4 a Bergamo.

Non vi è occasione migliore per incontrare persone caratterizzate dalla stessa passione. Saranno inoltre presenti varie personalità note alla community italiana di Overwatch e del gaming. Tutte le informazioni sull’evento possono essere trovate a questo indirizzo: sappiate inoltre che è aperto a tutti ed è completamente gratuito!

Pare proprio che sia giunto il momento di sfruttare le offerte e buttarsi nel mondo di Overwatch, nel caso in cui ancora non l’abbiate fatto!