Giochi PC

Overwatch ha sette milioni di giocatori, ma quanti cheater!

I numeri parlano chiaro: Overwatch continua a riscuotere un grandissimo successo. Questo gioco può contare su una notevole e consolidata community che si attesta a sette milioni di persone, provenienti da tutto il mondo.

Sfortunatamente questo titolo è infestato da tantissimi cheater, per questo motivo Blizzard sta letteralmente bannando tutti i giocatori che utilizzano tool non consentiti.

overwatch

Blizzard ha certamente svolto un gran lavoro sullo sviluppo di questo gioco, infatti gli sviluppatori continuano a ottenere eccellenti risultati: 119 milioni di ore di gioco complessive nella prima settimana e più di 7 milioni di utenti attivi. Non a caso Overwatch ha conseguito quattro stelle su cinque nella nostra recensione.

Ma i ragazzi della software house devono fare i conti con l'ingente numero di utenti che utilizzano i cosiddetti cheat, compresi quelli che hanno ricomprato il gioco subito dopo il primo ban.

Il fenomeno è venuto a galla grazie all'indagine di PC Gamer e alle lamentele nel forum ufficiale cinese del gioco. Purtroppo non basta cambiare l'ID oppure l'indirizzo Mac del computer; a quanto pare il primo ban è irriversibile

"Sono stato bannato il giorno dopo della release del gioco" scrive un cheater. "Ho ricomprato il gioco e non ho più barato e utilizzato hack, volevo divertirmi. Due giorni dopo, mi hanno bannato di nuovo."

Overwatch

Blizzard sembra dunque aver mosso guerra a tutti i giocatori che sfruttano programmi proibiti attraverso un controllo scrupoloso. La parola passa a voi: avete avuto brutte esperienze con i cheater i Overwatch?