PlayStation

PSVR 2: schermo OLED, feedback aptico e risoluzione, i primi indizi

Qualche tempo fa Sony annunciò a sorpresa il nuovo visore per realtà virtuale. Il PSVR 2 non si è ancora mostrato del tutto, ma abbiamo ricevuto nel tempo tutta una serie di informazioni ufficiali direttamente dalla compagnia giapponese. Ora, aspettando di vedere in azione il nuovo casco VR targato PlayStation, una nuova infornata di dettagli sono apparsi in rete, e stanno facendo incuriosire tutti coloro che sono appassionati del mondo della realtà virtuale.

PlayStation VR

A svelarci qualcosa di nuovo sul PSVR 2 è lo YouTuber ‘PSVR Without Parole’, il quale ha pubblicato un nuovo video in cui il protagonista è proprio il nuovo visore per la realtà virtuale di Sony. Lo youtuber parla di una conferenza a porte chiuse per gli sviluppatori, la quale sarebbe stata il teatro in cui sono state svelate tutte queste nuove informazioni sul visore per PS5.

In primis, sembra che PSVR 2 avrà un display OLED con supporto all’HDR e i due schermi avranno una risoluzione 2000 x 2040 per occhio. Il nuovo visore utilizzerebbe anche il feedback aptico per aumentare l’immersione e ridurre la motion sickness. A questo si andrebbe ad aggiungere la volontà di Sony di sviluppare esperienze tripla A che possano essere giocate sia in modo tradizionale sullo schermo di una TV che con il casco VR; un po’ come accaduto con Resident Evil 7.

Infine, dal video YouTube emergono dettagli su una possibile retrompatibilità mancata con il precedente modello di PSVR e di un reveal molto più specifico sul periodo d’uscita che avverrà nei primi mesi del 2022. Al momento tutto tace da parte di Sony, e non sappiamo se questa fantomatica conferenza a porte chiuse sia qualcosa di reale o meno. Proprio per questo vi consigliamo di prendere queste informazioni con le dovute attenzioni fino ad un qualche annuncio ufficiale.

Se volete entrare nel mondo della realtà virtuale, potete acquistare questo bundle con PSVR più cinque giochi su Amazon al seguente indirizzo.