Xbox

Xbox Series X: rivelate le nuove “Memory Card”

Incredibile ma vero, in questo inizio settimana Microsoft ha deciso di uscire allo scoperto ed a rivelare una serie di dettagli su Xbox Series X in arrivo a fine di quest’anno salvo rinvii causati dal Coronavirus. Tra le informazioni rilasciate non troviamo solo le caratteristiche sulla console in sé, ma anche il design del controller ufficiale. In questa notizia parleremo invece di un’altra, ennesima novità. Microsoft ha rivelato e quindi ufficializzato una scheda di espansione di archiviazione.

Costruita in collaborazione con Seagate, questa soluzione di archiviazione personalizzata da 1 TB espanderà la capacità di archiviazione di Xbox Series X, come una sorta di Memory Card. Questa riuscirà con le dovute prestazioni a far riprodurre i vecchi titoli della generazione precedente possono ancora essere riprodotti da da una USB 3.2 esterna. Tuttavia per ricevere tutti i vantaggi di Xbox Series X, i giochi ottimizzati dovranno essere riprodotti dall’SSD interno o da questa scheda di espansione di archiviazione.

Un’altra notizia che testimonia l’enorme lavoro svolto dal team Microsoft e che mostra ancora una volta quanto ci tengano alla nuova generazione. Vi invitiamo infine di leggere tutte le informazioni che sono state rese disponibili poche ore fa, forse dovuto anche alla cancellazione dell’E3 2020 nel quale l’azienda statunitense aveva in mente di rivelare tutti questi dettagli. Un giorno alquanto speciale per Xbox Series X che sicuramente ricorderemo per parecchio tempo.

Cosa ne pensate di questa notizia? Siete soddisfatti delle caratteristiche di Xbox Series X? Vi piacerebbe rivedere una sorta di Memory Card? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto. In attesa di una eventuale risposta di PS5 da parte di Sony, vi invitiamo a rimanere sintonizzati sulle nostre pagine per ulteriori novità.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare, se non lo avete ancora fatto, Xbox One S ad un prezzo vantaggioso.