e-Gov

Il navigatore di Commodore

Pagina 7: Il navigatore di Commodore

Commodore si ripresenta con un C64 e un Navigatore

Pensavamo di averle viste tutte, ma chi si sarebbe immaginato di trovare un Commodore 64 in funzione al CeBIT? Commodore è tornata  e non poteva fare a meno di attrarre nostalgici mettendo in esposizione, assieme ai nuovi prodotti, un vecchio 64 con tanto di monitor d’epoca e comprensivo del leggendario lettore di floppy.


Il logo del Commodore Navigator Combo usa un font che porta a ricordi di anni fa. Alzi la mano chi ha giocato a Turrican.

Commodore ha creato uno stand da amarcord ma ha presentato un prodotto per certi versi sorprendente. Infatti la società, ignorando completamente il proprio passato di storico produttore di computer, ha presentato uno dei tanti navigatori visti in fiera.
A dire il vero questo Navigator Combo ha caratteristiche interessanti: processore da 400 MHz, disco fisso da 20 GB, lettura di file multimediali tra cui foto, MP3, MPEG e perfino DivX. Il prodotto può essere anche usato per giocare, magari con qualche titolo storico per Commodore 64 in emulazione. Lo schermo è il classico  240×340 da 3,5" visto in migliaia di prodotti; il software di navigazione incluso è Smart2Go, che si avvantaggia dell’antenna GPS Sirf inclusa.


Il marchio Commodore ora campeggia su questo versatile navigatore con GPS integrato.

In fin dei conti, un prodotto come cento altri visti in fiera, ma che ha attirato la nostra attenzione con un uso a dir poco malizioso del marchio Commodore. Spietati!