e-Gov

Stop al rilevamento dati Auditel, 15 giorni per ricominciare da zero

Auditel sospende le rilevazioni per 15 giorni. Dopo che l'identità delle famiglie campione è stata violata e che i sistemi di rilevamento sono stati messi in discussione, ecco l'annuncio dello stop alla diffusione dei dati per due settimane a partire da oggi, 15 ottobre. Per evitare problemi le famiglie che facevano parte del panel saranno sostituite e ampliate: invece delle attuali 5.600, entro 5 mesi ne saranno coinvolte 15.600.

auditel1 1030x615

Sono questi nella sostanza gli aggiornamenti annunciati dal Consiglio di Amministrazione di Auditel, di cui fa parte anche Mediaset, che non si è detta disponibile a tollerare qualsiasi proroga. Anche da La7 traspare malumore.

Come aveva spiegato Tom's qualche giorno addietro, Auditel è un sistema di rilevazione degli ascolti TV che determina la vita e la morte dei programmi televisivi, da cui dipendono 4 miliardi circa di investimenti pubblicitari e senza il quale l'industria televisiva si muoverebbe nel buio totale. Un sistema che forse nell'epoca attuale avrebbe bisogno di essere svecchiato, ma di cui non si può fare a meno.

Leggi anche: Colpo basso alla TV italiana, famiglie Auditel allo scoperto

Ecco perché la divulgazione di alcuni dei nomi delle famiglie del panel (uno dei rari segreti italiani ben custoditi) ha creato un terremoto e adesso si teme un "inquinamento" dei dati che potrebbe rendere del tutto inutile la rilevazioni.

Oggi si terrà un incontro tecnico che coinvolgerà i vertici di Auditel e Agcom per spiegare i dettagli dei provvedimenti presi e fornire tutte le garanzie del caso. Intanto le spese per il rinnovamento del panel saranno a carico di Nielsen, il fornitore del servizio che ha combinato "quer pasticciaccio brutto", come avrebbe detto Carlo Emilio Gadda.

meter 3  597x388 q85 crop upscale

Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente dell'Upa (l'associazione dei grandi investitori pubblicitari) ha spiegato che è si è scelto di seguire "la strada più trasparente" e preannuncia che "lo stop alla diffusione potrebbe essere prolungato" perché "nel caso che in queste due settimane non si trovasse una soluzione pienamente efficace, lo stop alla pubblicazione dei dati potrebbe essere prolungato". Mediaset non ha accolto la notizia di buon grado e ha già minacciato di "ricercare ogni possibile e lecita soluzione al fine di dare certezza al mercato" qualora il termine dello stop non fosse rispettato.

Samsung UE40J5100 40 Full HD Samsung UE40J5100 40" Full HD
Sony KDL-40W705C 40 Full HD Smart TV Wi-Fi Sony KDL-40W705C 40" Full HD Smart TV Wi-Fi