Elettrodomestici

X30 Pro, l’aspirapolvere a batteria top di gamma di Roidmi | Recensione

X30 Pro è l’aspirapolvere a batteria top di gamma di Roidmi, una soluzione completa con cui pulire tutta la casa, e non solo. Il design è quello ormai seguito dalla maggior parte dei produttori, quindi con uno sviluppo verticale che porta il motore a diretto contatto con il serbatoio di raccolta, vicino all’impugnatura. Un tasto di accensione avvia il motore di aspirazione alla sua velocità più bassa, mentre un pulsante posizionato nella parte alte dell’impugnatura permette di scegliere tra le tre velocità. La potenza non manca, e anche alla velocità più bassa riuscirete ad aspirare il pavimento o le superfici con un’ottima efficienza. Le velocità superiori le utilizzerete unicamente per tappeti o tessuti, dove vorrete “estrarre” la sporcizia in profondità. Il peso del corpo, pari a poco più di un 1,5 kg, è tale da offrire un’ottima maneggevolezza.  Un display, a colori, mostra la modalità di aspirazione selezionata e l’autonomia residua.

Apprezzabile la dotazione di accessori, che include la spazzola motorizzata, quella per materassi o divani, bocchetta a lancia, prolunga flessibile, spazzola a pennello, filtro di ricambio, modulo lavapavimenti e anche spazzola per animali domestici. Quest’ultima è una sorta di pettine con denti in gomma che può essere usato per spazzolare il vostro amico peloso, senza spargere peli per tutta casa poiché verranno contemporaneamente aspirati. Tutti gli accessori sono dotati di un gancio rapido, quindi installarli e rimuoverli è facilissimo. Ovviamente non manca il caricabatterie, abbinato a un modulo di ricarica magnetica, piccolo e discreto che si può attaccare facilmente a un muro.

Durante l’uso abbiamo apprezzato moltissimo la presenza dei LED d’illuminazione sulla spazzola motorizzata, non tanto per la possibilità d’illuminare zone nascoste, come sotto al letto o ai mobili, piuttosto per la capacità dei LED d’illuminare polvere e sporcizia e indicarci più facilmente dove direzionare la spazzola. Apprezzabile anche il design sottile e il corpo di dimensioni contenute che ci ha permesso di posizionarla parallela al terreno e infilare la testina d’aspirazione sotto i mobili, senza impedimenti. La rumorosità è in linea con altre aspirapolvere di fascia alta, quindi tranquillamente sopportabile alla bassa velocità, mentre diventerà fastidiosa alle velocità più superiori.

Meno convincente la scelta di utilizzare un serbatoio da circa mezzo litro, che si riempie molto velocemente. Per fortuna è possibile svuotarlo facilmente, poiché premendo un pulsante si rimuove totalmente dall’aspirapolvere, dopodiché potrete aprire il coperchio e procedere alla pulizia.

Disastrosa, invece, l’esperienza con il modulo di lavaggio dei pavimenti. Quest’ultimo si aggancia, magneticamente, nella parte posteriore della spazzola motorizzata, e non è altro che un serbatoio dell’acqua che inumidisce un panno sottostante. L’uso corretto di questa soluzione consisterebbe nell’effettuare un’unica passata del pavimento, in avanti, così da aspirare e subito lavare la zona aspirata. Tuttavia questo movimento è pressoché impossibile, considerando che dovreste camminare solo in avanti, mantenendo l’aspirapolvere di lato, ponendo la massima attenzione per evitare di finire con un piede sulla zona bagnata. In caso contrario, se decideste di muovere l’aspirapolvere avanti e indietro, come avviene normalmente, vi ritroverete con il bagnare tutta la spazzola, aspirare l’acqua che si mischierà alla sporcizia e dover aspettare un paio di giorni che la spazzola si asciughi prima di riutilizzarla. Inoltre, nell’ipotesi che vogliate provare a muovervi solo in avanti per evitare i problemi appena indicati, vi ritroverete con un’efficacia di pulizia molto limitata, dato che con una singola e lieve passata non otterrete un buon risultato. Insomma, non comprate questo modello se avete bisogno di una soluzione di lavaggio del pavimento.

L’autonomia della batteria arriva a circa 70 minuti nella modalità d’uso meno potente, a poco più di mezz’ora a media velocità e a solo 10 minuti alla massima velocità. Durante la settimana di prova abbiamo sempre usato la velocità minima per aspirare i pavimenti, in abbinamento alla spazzola motorizzata, ottenendo ottimi risultati. La velocità media l’abbiamo usata solo per i tappeti, mentre la massima velocità l’abbiamo abbinata alla spazzola per materassi. Per aspirare un appartamento di circa 100 mq, un divano, un letto e un paio di tappeti, alle differenti velocità, abbiamo impiegato circa trenta minuti, con ancora il 50% di autonomia residua.

Verdetto

L’esperienza con la Roidmi X30 Pro è stata positiva in quasi tutte le specialità in cui l’abbiamo messa alla prova. L’unica pecca riguarda il modulo di lavaggio del pavimento, praticamente inutilizzabile. Se state cercando un’aspirapolvere a batteria, con un’ottima dotazione di accessori, buone doti di pulizia a un prezzo inferiore rispetto al più blasonato Dyson, dovreste considerarlo.

Aspirapolvere X30 Pro


Buone doti di pulizia, buona autonomia, tanti accessori e prezzo competitivo, seppur non sia regalato. L’unica nota negativa è il modulo di lavaggio dei pavimenti, inutilizzabile.

Pro

  • Dotazione accessori
  • Base di ricarica magnetica piccola e discreta
  • Potenza ed efficacia di aspirazione
  • Autonomia
  • Prezzo (considerando quanto offre)
  • Spazzola motorizzata con LED
  • Design sottile che permette d’infilarsi facilmente sotto ai mobili

Contro

  • Il modulo per il lavaggio dei pavimenti è poco utilizzabile
  • Il serbatoio è piccolo