Ibride e Elettriche

Auto elettriche, Acea dà il via all’installazione di 100 colonnine di ricarica a Roma 

Arriva un nuovo e importante piano per favorire la mobilità sostenibile sia nel centro che nelle periferie della Capitale. Nelle scorse ore è giunta l’ufficializzazione dell’approvazione relativa al progetto di Acea che dà il via all’installazione di oltre 100 colonnine di ricarica dedicate ai veicoli elettrici.

Nei prossimi anni investiremo in maniera importante nella mobilità elettrica con l’obiettivo di diventare uno dei principali player per l’e-mobility a Roma, ma guardiamo con interesse anche al di fuori del territorio della Capitale – ha dichiarato Giuseppe Gola, Amministratore delegato del Gruppo Acea.

Nell’ambito del Piano Mobilità Elettrica di Roma Capitale, la Conferenza dei Servizi ha dunque approvato l’importante progetto che vedrà l’ottimizzazione della rete di ricarica sul territorio della città. Non a caso, parliamo di un programma che fa parte del piano di sviluppo della mobilità elettrica e sostenibile. Infatti, analizzando il Piano industriale 2020/2024 risultano evidenti gli obiettivi che la stessa ACEA ha preposto, prevedendo l’installazione di ben 2.200 colonnine di ricarica, delle quali oltre 2.000 nella Capitale per un un investimento complessivo pari a 29 milioni di Euro. 

L’ingresso in questo mercato è in linea con la nostra strategia che punta a supportare la transizione energetica per favorire uno sviluppo della mobilità sostenibile, in particolare all’interno dei grandi centri urbani dove è più forte l’impatto ambientale, in coerenza con gli obiettivi del Green Deal e con i valori dell’azienda. Per favorire tale passaggio è prioritario sviluppare nelle nostre città infrastrutture di ricarica capillari, sorrette da una rete di distribuzione intelligente, flessibile e resiliente. Questo percorso non poteva che partire da Roma, città alla quale siamo storicamente legati e dove Acea ha contribuito da sempre allo sviluppo delle infrastrutture idriche ed elettriche.

Nel dettaglio, le prime 100 colonnine elettriche che saranno installate a Roma erogheranno energia prodotta inevitabilmente da fonti rinnovabili e utilizzeranno due inedite tecnologie: una Quick a corrente alternata dedicata alla ricarica standard ed una Fast a corrente continua necessaria per una ricarica veloce.

La mobilità elettrica è in continua crescita grazie alle nuove tecnologie. A tal proposito vi proponiamo il libro “Le batterie al litio nella trazione elettrica e ibrida” disponibile su Amazon.