Ibride e Elettriche

Esplosione autobus elettrico, l’incendio coinvolge cinque veicoli

Scene drammatiche, provenienti dalla Cina, documento una pericolosissima esplosione che ha coinvolto – inizialmente – un autobus elettrico. L’incendio – che ha avuto inizio all’interno di un campus universitario situato a sud della Cina, nella regine di Guangxi Zhuang – ha in seguito coinvolto altri autobus dando vita ad un vero e proprio inferno. Quanto accaduto, è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza che sorvegliavano il campus e, secondo quanto emerso, in un primo momento la situazione sembrava essere sotto controllo. Tuttavia, nell’arco di pochissimi secondi, la situazione sembra essere degenerata. Infatti, in pochi istanti, l’autobus elettrico è esploso incendiando – a sua volta – alcuni bidoni dell’immondizia. Tuttavia, la situazione è destinata a peggiorare ulteriormente. Infatti, subito dopo, l’incendio coinvolge altri quattro autobus elettrici.

A quanto pare, il South China Morning Post, ha affermato che i vigili del fuoco – arrivati sul luogo dell’accaduto dopo circa 20 minuti – sono comunque riusciti a domare le fiamme e spegnerle senza che la situazione precipitasse ulteriormente. In totale, gli autobus elettrici coinvolti nell’esplosione, sono stati cinque. Di questi, ben quattro sono stati totalmente distrutti dalle fiamme. Fortunatamente però, nessuno è rimasto ferito poiché i veicoli all’interno del campus erano vuoti. Per il momento non si conoscono i motivi che hanno dato vita all’esplosione del primo autobus, ma sono in corso accertamenti per poter dare una risposta a questa domanda.

Purtroppo, non è la prima volta che si assiste ad immagini del genere dove il “protagonista” è appunto un veicolo elettrico. Scene del genere, si sono verificate soprattutto in Cina. Alcuni mesi fa – nel mese di settembre del 2020 – infatti, è apparso in rete un filmato all’interno del quale era presente – molto probabilmente – un BAIC EX360 che esplodeva in una vera e propria palla di fuoco. In quell’occasione, secondo quanto emerso, l’incendio si era innescato durante la fase di ricarica del veicolo stesso.