Auto

Ferrari Icona, spediti i primi inviti con un gadget speciale

Dopo Monza SP1 e SP2, le più recenti hypercar del marchio di Maranello, è attesa al debutto una nuova esclusivissima vettura che probabilmente si ispirerà alla storica Ferrari 330 P4. A confermarlo sono alcune foto spia che hanno messo in evidenza forme e dimensioni simili a quelle della supercar di fine anni 60. Conosciuta al momento con il nome in codice F251, la nuova Ferrari rientra nel segmento dei modelli “speciali” destinati ai clienti più affezionati (e facoltosi).

Secondo alcune voci di corridoio, il nuovo modello ospiterà una versione rivista del 6,5 litri V12 da 830 cavalli utilizzato sulla 812 Competizione e sarà prodotta in meno di 300 esemplari. Il prezzo potrebbe superare i 2 milioni di euro, senza considerare tutte le personalizzazioni “Ad Personam” che potrebbero far letteralmente lievitare il prezzo. Il debutto è previsto per le Finali Mondiali 2021, un appuntamento immancabile per gli appassionati del marchio, che quest’anno si terranno dal 16 al 22 novembre al Circuito di Mugello.

Fonte Motor1

Nell’attesa del debutto ufficiale, Ferrari ha inviato i primi inviti ad una ristretta cerchia di proprietari e collezionisti. Stando a quanto riportato dallo youtuber italiano Varryx, l’invito sarebbe inserito all’interno di uno speciale cofanetto contenente una nota firmata da Enrico Galliera, il direttore commerciale e marketing del Cavallino Rampante, e una replica del “cancelletto” della storica 330 P4. Per chi non lo sapesse, nel gergo tecnico, il cancelletto è il selettore a griglia del cambio manuale.

Difficile immaginare che Ferrari possa commercializzare una supercar da oltre 800 Cavalli con il cambio manuale in quanto risulterebbe poco gestibile, è altresì più facile da ipotizzare che possa trattarsi nuovamente di un chiaro riferimento al prototipo da competizione del 1967.

https://www.instagram.com/p/CU4ePtXKfKW/?utm_source=ig_embed