Auto

I rendering delle auto in arrivo sono davvero importanti?

Nella costante ricerca di notizie dal mondo dell’automotive, adatte ad essere pubblicate su MotorLabs, quasi ogni giorno ci imbattiamo in una manciata di rendering creativi di veicoli che non esistono o che devono essere ancora confermati. Sicuramente li avrete notati anche voi e titolati spesso come “Ecco come sarà la futura Lancia Delta” oppure “Questa sarà la futura Alfa Romeo Giulia” e via discorrendo.

Nell’ultimo periodo, complice forse l’aumento delle attività nel settore elettrico, abbiamo visto la proliferazione esponenziale di rendering che spesso e volentieri vengono interamente stravolti nelle fasi conclusive oppure cancellati. Questo aspetto ci ha sorpresi e al tempo stesso ci suggerisce che potrebbe essere un argomento popolare per i nostri lettori.

Personalmente cerco di classificare i rendering in due categorie ben definite: gli esercizi di stile e i veri studi realizzati da zero. Per i primi ammetto di avere uno scarsissimo interesse, spesso perché si tratta di puri e semplici “swap” tra musi o parti di altri veicoli. Un chiaro e limpido esempio è rappresentato dalla tanto discussa (e attesa?) Tesla Model 2 che altro non è che una Seat Ibiza modificata in qualche aspetto. Insomma, la Model 2 ci sarà ma al momento è una Seat perché il disegno è stato realizzato da un grafico indipendente che non ha nulla di ufficiale da parte di Tesla.

Gli studi realizzati ad hoc, invece, sono sicuramente più apprezzabili, emozionanti e magari anche distanti dalla realtà ma capaci di offrire un più chiaro contesto. Un esempio? Qualsiasi supercar o hypercar in corso di sviluppo, generalmente si tratta di disegni o schizzi nuovi senza un vero storico o richiamo dietro.

SGC 007, la Hypercar di Glickenhaus per Le Mans 2021

Un discorso analogo, quasi in via estrema, è applicabile alle livree da gara: “ecco la livrea Ferrari del 1977 sulla McLaren 2019”, che utilità ha?

In conclusione, ritenete che i rendering (anche gli swap) siano un qualcosa di apprezzabile da leggere e visionare? Fatecelo sapere nei commenti!