Cinema e Serie TV

Aquaman 2: James Wan si ispirerà a un noto horror italiano

Dopo che il film Aquaman (che potete recuperare su Amazon) ha superato 1 miliardo di dollari al botteghino, non c’erano dubbi sul fatto che ci sarebbe stato un sequel. Tuttavia ciò che forse sorprende è che il seguito, il cui titolo completo è Aquaman and the Lost Kingdom, pare stia prendendo una forte ispirazione da un influente horror italiano degli anni ’60.

Aquaman 2

Aquaman 2: le svolte horror secondo James Wan

Il regista James Wan, nel corso di un’intervista per il nuovo numero della rivista Total Film, ha dichiarato:

“Aquaman 2 è fortemente ispirato da Terrore nello spazio. Potete quindi togliere il protagonista dall’orrore, ma non potete mai togliere l’orrore dal protagonista”.

Per chi non lo sapesse, Terrore nello spazio (conosciuto anche come Planet of the Vampires) è un’avventura horror spaziale del 1965 che narra la storia di due navi che atterrano su un pianeta misterioso, ma i due equipaggi vengono posseduti da un male sconosciuto. Diretto dal maestro italiano Mario Bava, il film è stato accolto fin da subito con recensioni positive e molti hanno ipotizzato che abbia avuto una grande influenza su Alien di Ridley Scott e sul suo prequel, Prometheus.

Aquaman 2

Ciò suggerisce che Wan, che è stato a lungo un regista di capolavori horror grazie ai suoi film Saw, Insidious e The Conjuring, è pronto ad addentrarsi ancora più nel panorama horror rispetto al primo Aquaman di cui tutti ricordiamo la magistrale sequenza ambientata nella regione dei Trench.

James Wan, poi, ha aggiunto:

“Beh, il primo film ha colto di sorpresa molte persone, giusto? E questo è in parte dovuto al fatto che non avevano familiarità con il fumetto, che si occupa di questo mondo molto lugubre e strano. La gente è rimasta sbalordita dal nonj aver realizzato un film oscuro e pesante. Ma non pensavo che sarebbe stato giusto. Quindi, con il secondo film, sento che sarà più facile per le persone ad accettare il nuovo percorso visto che ho già gettato le basi”.

Parlando con Total Film per promuovere il suo prossimo horror Malignant (in uscita il 10 settembre), Wan ha anche confermato di essere impegnato nella gestione della fotografia principale di Aquaman 2. Quest’ultimo dovrebbe uscire il 16 dicembre 2022.