Cinema e Serie TV

Avatar: The Last Airbender, ecco i protagonisti della serie Netflix

Netflix ha acquistato ormai da diverso tempo i diritti dell’adattamento live action di Avatar: The Last Airbender, la celebre serie animata statunitense creata da Michael Dante DiMartino e Bryan Konietzko, nota in Italia con il titolo di Avatar – La leggenda di Aang. In queste ore il colosso dello streaming ha finalmente annunciato i nomi degli interpreti dei quattro protagonisti, vale a dire Aang, Katara, Sokka e Zuco.

avatar netflix

Come riportato anche da ComicBook (qui la notizia), l’undicenne Gordon Cormier (The Stand) interpreterà l’Avatar Aang, maestro dei quattro elementi dal carattere indomito e avventuroso, in grado di manipolare l’aria. La quattordicenne Kiawentiio (Rutherford Falls) vestirà invece i panni di Katara, una dominatrice dell’acqua dal temperamento molto forte, ultima componente del suo piccolo villaggio a seguito di una grave tragedia personale. Il diciannovenne Ian Ousley (Physical) interpreterà Sokka, fratello sedicenne di Katara apparentemente molto sicuro di sé e dotato di un gran senso dell’umorismo, ma in realtà tormentato da dubbi personali legati alle sue reali capacità di guerriero. Infine, Dallas Liu (Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli) sarà il ventenne Zuko, abile dominatore del fuoco nonché principe ereditario della Nazione del Fuoco, ossessionato dalla cattura dell’Avatar per via delle insistenti richieste del padre, il Signore del Fuoco.

Ad agosto dello scorso anno i creatori della serie originale, DiMartino e Konietzko, hanno abbandonato il progetto a causa di alcune divergenze creative: al loro posto, nel ruolo di showrunner, è subentrato Albert Kim (Sleepy Hollow, Nikita). Kim figura anche come sceneggiatore assieme al produttore esecutivo Dan Lin (The Lego Movie), Lindsey Liberatore (Walker) e Michael Goi (Swamp Thing). In cabina di regia troviamo Roseanne Liang, assieme a Goi e Jabbar Raisani.

L’inizio delle riprese della serie Netflix di Avatar: The Last Airbender è previsto per il mese di novembre 2021 a Vancouver, in Canada, e dureranno fino a maggio del prossimo anno. Ricordiamo che nel 2010 il regista M. Night Shyamalan tentò di portare il franchise sul grande schermo grazie al film L’Ultimo Dominatore dell’Aria (qui in offerta speciale), non ottenendo però il successo sperato.