Cinema e Serie TV

Batwoman – Javicia Leslie è la nuova protagonista

DC, The CW e Warner Bros. hanno trovato la nuova protagonista di Batwoman. Si tratta di Javicia Leslie già vista in God Friended Me e che sostituirà Ruby Rose a partire dalla Stagione 2 che debutterà a metà 2021.

Javicia Leslie ha dichiarato di essere estremamente orgogliosa di essere la prima attrice di colore a interpretare l’iconico ruolo di Batwoman in tv, e come donna bisessuale, di essere onorata di entrare a far parte di questa serie, che è stata apripista per la comunità LGBTQ+.

Come precedentemente riportatovi la Leslie interpreterà un personaggio completamente nuovo ed originale, Ryan Wilder, che assumerà il manto di Batwoman e l’eredità lasciata da Kate Kane descritto come “amabile, disordinata, un po’ impacciata e selvaggia. Non avendo nessuno che la abbia guidata negli anni mantenendola sulla retta via, è stata un corriere della droga per molti anni, sfidando la polizia di Gotham. Ryan vive in un furgone con la sua pianta. Una ragazza che potrebbe rubare del latte per un gatto randagio e allo stesso tempo ucciderti a mani nude.  Un tipo di combattente molto pericoloso: molto dotata ma altrettanto indisciplinata. Una lesbica dichiarata. Non il solito eroe americano”

Foto generiche

La showrunner Caroline Dries ha inoltre sottolineato come Kate non sarà uccisa ma la sua sparizione sarà uno dei misteri della Stagione 2 di Batwoman.

Anche l’ex-protagonista Ruby Rose – il cui abbandono della serie è ancora avvolto nel mistero – si è congratulata con la nuova Batwoman dicendosi entusiasta di vedere una donna di colore indossare il costume.

Ruby Rose era stata scelta dopo aver recitato in Orange is the New Black e pare che già durante le riprese avesse esternato il suo malumore sia per l’eccessivo impegno che una serie generalista richiede ad un attore, circa nove mesi l’anno, e nel caso specifico di Batwoman fra due città ovvero Vancouver e Los Angeles sia per l’incidente che aveva coinvolto uno stunt che l’aveva costretta ad un intervento chirurgico al volto.

Il tutto era poi deflagrato a quanto riferito con la richiesta dell’attrice di passare meno tempo possibile in costume cosa che avrebbe spinto per il casting con specifiche richieste contrattuali.

Acquista il volume Batwoman – Elegia edito da Panini DC Italia con le origini del personaggio cliccando QUI.