Cinema e Serie TV

Blade Runner – Black Lotus: dettagli della serie anime

Nell’ultima giornata della prima edizione della Adult Swim Con non si è parolato solo del nuovo anime originale Fena: Pirate Princess che segna una nuova collaborazione fra Toonami e Crunchyroll – cliccate QUI per tutti i dettagli – ma anche di Blade Runner – Black Lotus ovvero la serie anime ambientata nell’universo del cult cinematografico Blade Runner di Ridley Scott liberamente ispirata al romanzo del 1968 Do Androids Dream of Electric Sheep? di Philip K. Dick.

Ad intervenire alla kermesse sono stati i due registi Shinji Aramaki e Kenji Kamiyama (Ultraman e Ghost in the Shell SAC_2045 per Netflix) che hanno rivelato alcuni interessanti particolari della serie anime.

Blade Runner – Black Lotus uscirà nel 2021 in tutto il mondo su Crunchyroll, la serie si svolte nel 2032 ovvero fra il film originale del 1982 e Blade Runner 2049 uscito nel 2017.

Si è optato per la CGI di modo da mantenere una sorta di continuità stilistica con il resto del franchise, i due registi hanno sottolineato in questo senso come il film del 1982 abbia fortemente influenzato tutta l’industria del fumetto e dell’animazione nipponica.

Blade Runner – Black Lotus avrà come protagonista una replicante la cui vita verrà stravolta dall’incidente – il Black Out appunto – che farà perdere tutti i dati pubblici informatici mondiali.

Foto generiche

La serie uscirà nel 2021 grazie allo sforzo del team che, pur lavorando in remoto senza sosta, ha dovuto affrontare i problemi causati dall’emergenza sanitaria provocata dall’epidemia di Coronavirus.

Eccovi il video integrale dell’intervista:

Blade Runner – Black Lotus è prodotta da Sola Digital Arts e sarà composta da 13 episodi. Shinichiro Watanabe (Cowboy Bebop, Samurai Champloo) è il produttore esecutivo e creativo della serie che ricordiamo è stata preceduta dal corto animato Blade Runner: Black Out 2022 uscito a settembre del 2017 poco prima dell’uscita nelle sale di Blade Runner 2049.

La serie è una co-produzione Crunchyroll, Adult Swim e Alcon Entertainment.

Acquista Blade Runner – Final Cut in blu-ray cliccando QUI.