Libri e Fumetti

Boruto – Masashi Kishimoto scriverà il manga!

Nella giornata di ieri, attraverso un post sull’account twitter ufficiale della serie, è stato confermato che, a partire dal Capitolo 52 in uscita in Giappone su V-Jump e nel resto del mondo il 20 novembre 2020, Boruto (il sequel dell’acclamato Naruto) sarà scritto dal creatore originale della serie ovvero Masashi Kishimoto che sostituirà in pianta stabile colui che era stato lo sceneggiatore del manga sin dal suo esordio nel 2016 ovvero Ukyo Kodachi.

È confermato, almeno per il momento, che ai disegni rimarrà Mikio Ikemoto.

Boruto – cambio della guardia

Ovviamente non sono state rivelate le motivazioni dietro al cambio di sceneggiatore. Proprio lo scrittore uscente, Kodachi, si è congedato da Boruto con un breve messaggio sempre via twitter:

Quindi il timone di Boruto è tornato infine a Kishimoto-sensei e a Ikemoto-sensei! Vi chiedo di supportare l’avventura di Boruto più costantemente che mai da adesso in poi. Anche io la seguirò con ansia con voi lettori.  Posso contare su tanti bei ricordi riguardanti il mio lavoro per Boruto! Ho dato una mano alla sceneggiatura del film di Boruto e sono riuscito a scrivere ben 13 volumi del manga. Sono davvero grato anche per la serie anime che continua a ricevere lodi da tutto il mondo.

Qualitativamente il manga si è sempre mantenuto su livelli discreti e anche ultimamente non c’erano state avvisaglie di un calo di critica o pubblico. Il cambio al timone potrebbe essere stato voluto quindi direttamente da Masashi Kishimoto attualmente non attivo dopo la serializzazione di Samurai 8 (da aprile 2019 a marzo 2020 su Weekly Shonen Jump con i disegni di Akira Okubo), opera che non ha avuto invece il riscontro di critica e pubblico sperato.

Ricordiamo infine che Kishimoto dal 2016 è stato l’editor di Boruto rimanendo di fatto parte integrante del team creativo della serie e dell’universo da lui creato.

Foto generiche

Boruto e Naruto – i manga e gli anime

Sia Naruto che Boruto sono editi in Italia da Planet Manga, Boruto inoltre è anche disponibile in lingua inglese sulla app Manga Plus.

Naruto è stato serializzato dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha. Conta in totale 700 capitoli pubblicati in 72 volumi, la serie è interamente disponibile in Italia per Planet Manga. Dal manga sono state tratte due serie anime intitolate Naruto e Naruto Shippuden per un totale di 720 episodi, la prima è stata trasmessa integralmente la seconda invece fino all’episodio 348.

Boruto è in corso di serializzazione su V-Jump dal 2016 e per il momento conta 51 capitoli pubblicati, i primi 47 sono stati raccolti in 12 volumi. In Italia, Planet Manga ha pubblicato 10 dei 12 volumi disponibili. Dal manga è stata tratta una serie anime ancora in corso che conta 174 episodi.

Acquista Boruto Volume 1 edito da Planet Manga.