Libri e Fumetti

Immortal Hulk di Al Ewing terminerà con il #50

Attraverso un articolo sul suo sito ufficiale, Marvel ha confermato, nella tarda serata di ieri, quello che molti fan avevano già intuito mesi addietro. Immortal Hulk di Al Ewing terminerà con l’albo #50 previsto nelle fumetterie americane il prossimo settembre.

hulk 1

Lo scrittore ha commentato laconicamente:

È il momento di ammetterlo, Immortal Hulk sta per raggiungere la fine del percorso che ci eravamo prefissati di raccontare. Nel #49 il Gigante di Giada arriverà alle porte dell’abisso e dovrà fare i conti con la sua vita, giusto in tempo per l’ultimo incredibile albo. 

Immortal Hulk di Al Ewing

Marvel ha annunciato il finale presentando la copertina del #49 firmata da Alex Ross commentando:

Quest’anno vivremo la fine di una delle serie più di successo degli ultimi anni: Immortal Hulk di Al Ewing e Joe Bennett. Con Immortal Hulk #50 si chiuderà una gestione che ha ridefinito il personaggio e il modo di leggerlo da parte dei lettori. Ewing e Bennett si congederanno così da Bruce Banner, dalla Green Door e da tutti gli elementi che hanno ridefinito il mito del personaggio.

Eccovi la copertina:

Foto generiche

Marvel promette un finale esplosivo alludendo probabilmente ad un rilancio più o meno immediato della serie sulla base di quanto costruito da Al Ewing. Nello specifico lo scrittore ha ampliato la mitologia di Hulk alludendo al fatto che tutti coloro che hanno subito gli effetti dei raggi Gamma siano imbrigliati in un ciclo di morte e resurrezione. Questo ciclo è scandito dall’attraversamento della Green Door, una porta che conduce a diverse dimensioni in cui scienza e misticismo si fondono alla mercé del malefico One Below All.

È possibile che Marvel e Ewing vogliano anche chiudere il concept con l’ultimo albo e con esso la possibilità che venga riutilizzato in futuro facendo tornare il Gigante di Giada ad atmosfere più “classiche” e tradizionali.

Acquista L’Immortale Hulk Vol. 1: E se lui fosse entrambe? su Amazon.