Libri e Fumetti

Jujutsu Kaisen 147: una brutale esecuzione

Jujutsu Kaisen 147 continua a esplorare le conseguenze del cosiddetto “Incidente di Shibuya”, e questa volta un personaggio verrà ucciso per questo.

Se c’è una cosa che abbiamo capito sul manga originale di Gege Akutami è che la morte è dietro l’angolo per quasi tutti i personaggi della serie.  Ma ora è iniziato un nuovo arco narrativo che promette di essere ancor più intriso di morte, e Jujutsu Kaisen 147 ci mostra già una morte illustre.

L’incidente di Shibuya ha cambiato per sempre lo status quo della serie, così ora Yuji Itadori, Satoru Gojo e il preside Masamichi Yaga sono stati tutti condannati a morte per il loro presunto coinvolgimento nell’incidente. Ebbene, in Jujutsu Kaisen 147 viene mostrata proprio una di queste esecuzioni, che avviene durante una brutale battaglia che ha luogo nel mezzo di una strada diversamente tranquilla.

Jujutsu Kaisen 147: una morte illustre

ATTENZIONE, PERICOLO SPOILER! Seguono spoiler su Jujutsu Kaisen 147.

Jujutsu Kaisen

Jujutsu Kaisen 147 ci mostra le sorti di uno dei responsabili presunti dell’Incidente di Shibuya. Mentre Gojo è ancora intrappolato nel Regno della Prigione e Yuta Okkotsu dovrebbe essere in procinto di portare a termine l’esecuzione di Yuji, ora non resta che occuparsi di Yaga, che è anche il “ricercato” più in alto nella gerarchia degli stregoni di questo mondo. Tuttavia, non hanno eseguito immediatamente l’ordine di esecuzione perché Yaga conosce il segreto per creare un cadavere maledetto del tutto indipendente come Panda.

Ma dopo essere stato interrogato e liberato da Atsuya Kusakabe, Yaga viene pedinato da coloro che sono stati incaricati di essere i suoi carnefici. Presto arriva anche Yoshinobu Gakuganji, il qualche è ancora alla ricerca della chiave per creare cadaveri maledetti autonomi come Panda. Tuttavia, non ottenendo quelle risposte l’esecuzione di Yaga viene eseguita mediante l’utilizzo della tecnica di Gakuganji.

Jujutsu Kaisen

Tuttavia, poco prima di esalare il suo suo ultimo respiro in Jujutsu Kaisen 147, Yaga rivela a Gakuganji come creare cadaveri maledetti autosufficienti. Non lo ha fatto per cercare di salvarsi la vita, perché credeva che la sua fosse una “maledizione” che gravava sulle sue spalle, per cui confessarlo a Gakuganji significa avergli trasmesso anche quella maledizione. Questo naturalmente spezza il cuore di Panda, che arriva da Yaga troppo tardi.

Potete gustarvi la prima stagione dell’anime di Jujutsu Kaisen in modo del tutto legale e gratuito su Crunchyroll.

Se state aspettando l’uscita del nuovo numero di Jujutsu Kaisen. Sorcery Fight, preordinatelo qui su Amazon! Sarà disponibile a partire dal prossimo 13 maggio.