Cinema e Serie TV

L’albero di Halloween di Bradbury diventerà un film

L’albero di Halloween, racconto per ragazzi di Ray Bradbury, riceverà un adattamento cinematografico. A confezionare la trasposizione cinematografica del racconto sarà Will Dunn, con la supervisione di Charlie Morrison, per conto di Warner Bros. Non è la prima volta che un’opera dello scrittore di fantascienza americano, considerato uno dei maestri della letteratura d’anticipazione, approda al cinema: nel 1966 il suo Fahrenheit 451 divenne un celebre film per la regia di Truffaut.

L’albero di Halloween

Tra i lavori passati di Dunn possiamo annoverare la sua presenza nel 20th Century Fox’s Feature Writer Program e alcuni progetti per Disney, Sony, eOne e Warner Bros. Morrison, ingaggiato come supervisore è invece conosciuto ad Hollywood per aver prodotto i due film di The Divergent Series, adattamento della saga YA di Veronica Roth.

L’albero di Halloween (The Halloween Tree) racconta la storia di Tom e dei suoi compagni di classe. Il gruppo di ragazzi inizia ad indagare alcuni strani eventi che hanno luogo nella loro cittadina la notte di Halloween.
Durante la notte uno di loro, Pipkin, viene rapito da un demone che lo imprigiona nella Terra dei Morti. Ad aiutare il gruppo di ragazzini ci sarà Sudario, una figura misteriosa che li guiderà sulle tracce dell’amico scomparso attraverso lo tra spazio e il tempo.
Il viaggio del gruppo di ragazzi insegnerà loro le origini della ricorrenza di Halloween e l’importante significato che ha per l’umanità e le diverse tradizioni che lo festeggiano.
In Italia questo racconto è edito da Mondadori e può essere trovato all’interno dell’antologia Halloween (link Amazon), oppure nell’edizione Oscar Mondadori monografica (link Amazon).

Per L’albero di Halloween non sarebbe però il primo adattamento di quest’opera, infatti nel 1993 fu prodotto un film animato per la tv prodotto da Hanna-Barbera. Il film animato vedeva Bradbury nel doppio ruolo di scrittore (ne curò personalmente l’adattamento) e narratore e venne premiato nel 1994 con un Emmy Award.

Se siete alla ricerca di altre opere di Ray Bradbury possiamo consigliarvi Cronache marziane (link Amazon) e L’uomo illustrato (link Amazon).