Giochi di carte

Magic The Gathering: le carte più rare (e costose) di sempre

Magic The Gathering è probabilmente il gioco di carte collezionabili più diffuso e famoso del mondo. Nato nel 1993 dalla mente di Richard Garfield, vanta un’incredibile quantità di carte ed espansioni di ogni genere e varietà e molte di queste, nel corso del tempo, hanno assunto un valore inestimabile, tanto che molti collezionisti sono disposti a spendere cifre folli per accaparrarsele! In questo articolo, vedremo insieme alcune delle carte più rare e di valore di sempre dell’universo di Magic The Gathering.

Timetwister

Esistono diverse versioni del Timetwister: si parte dalla più “economica” delle Unlimited con un valore di circa 1600€, fino a quella più “costosa” di Alpha valutata addirittura 4900€! L’effetto, poi, è davvero interessante:

“Posiziona il Timetwister in cima ad un nuovo cimitero. Dopodichè, mischia la tua mano, il tuo grimorio e il tuo cimitero insieme per formare un nuovo mazzo e pesca nuovamente sette carte, lasciando quelle in gioco esattamente dove sono; il tuo avversario deve fare lo stesso.”

Un’arma a doppio taglio, quindi, che però potrebbe dare una discreta scossa alla partita, sia che stiate vincendo, sia che stiate perdendo.

Underground Sea

Le terre doppie hanno tutte un discreto valore, oltre al fatto che offrono un vantaggio non da poco: danno la possibilità di offrire al giocatore un mana di due colori, a discrezione del giocatore stesso.
In particolare, Underground Sea (o mare sotterraneo) offre sia un mana nero, che uno blu ed è una delle terre doppie più rare e di valore di sempre, visto che le sue quotazioni vanno dai 240€ per la versione Revised, fino ai 4500€ delle Alpha.

“Conta sia come Palude che come Isola ed è soggetta alle magie che riguardano entrambe. Tappa e aggiungi una palude o un’isola al tuo mana.”

Mox Emerald, Sapphire, Jet

Insieme alle già citate Terre Doppie, i Mox sono forse l’altra tipologia di carte più bramate e di valore di sempre. In questo caso, riportiamo ben tre tipi diversi di questa carta: il Mox Emerald, quello Sapphire e quello Jet. Ma cosa permettono di fare? Sono artefatti che al costo zero, quindi evocabili tranquillamente senza mana, permettono di aggiungerne uno del colore corrispondente (in questo caso, Verde, Blu e Nero), sostituendo di fatto le terre. Il valore dei tre Mox vanno rispettivamente dai 1250€ delle Unlimited ai 5500€ delle Alpha per l’Emerald e dai 1300€ delle Unlimited ai 5000€ delle Alpha sia per lo Sapphire che per il Jet.

“Aggiungi un mana Verde/Blu/Nero alla tua riserva. Tappare questo artefatto può essere utilizzato come interruzione.”

Time Walk

Il Time Walk è una stregoneria molto semplice: giocata nel proprio turno, permette di giocarne uno extra alla fine dello stesso. Semplice, rapida ed efficace. Il suo valore parte da 1300€ circa per la sua versione di Unlimited, salendo fino a 5300€ per la versione di Alpha.

“Ottieni un turno extra dopo questo.”

Ancestral Recall

Anche Ancestral Recall è una carta molto semplice, infatti permette al suo evocatore o all’avversario di pescare tre carte al costo di un solo mana, rendendola, di fatto potentissima! Il suo valore si aggira attorno ai 1500€ per la sua versione di Unlimited, fino ad arrivare ai 5000€ di Alpha.

“Pesca tre carte o obbliga il tuo avversario a pescare tre carte.”

Black Lotus

Dall’aura quasi leggendaria, il mitico Black Lotus è probabilmente la carta più rara e costosa di sempre! Dal costo zero, permette di guadagnare ben tre mana di un colore a scelta, una volta scartato, dandoci un incredibile vantaggio sui nostri avversari. Ma veniamo al suo valore di mercato: partiamo dai “soli” 3800€ per la sua versione a bordo bianco delle Unlimited, fino ad arrivare alla cifra monstre di 95000€ nella sua versione a bordo nero di Alpha!

“Aggiungi tre mana di ogni singolo colore a tua scelta, poi sacrificalo.”

Se non avete mai avuto modo di giocare a Magic The Gathering, potete farlo tramite questo starter kit!