Cinema e Serie TV

Mortal Kombat – dietro le quinte con la featurette Kombat Evolution

Warner Bros. ha diffuso, attraverso il suo canale youtube ufficiale, una featurette che ci porta dietro le quinte di Mortal Kombat ovvero il film reboot della saga cinematografica ispirata all’omonimo franchise videoludico, è attualmente previsto nelle sale americane, ed in contemporanea sulla piattaforma streaming HBO Max, il prossimo 23 Aprile 2021.

Foto generiche

Kombat Evolution, dietro le quinte del film

Nella featurette, il regista il regista Simon McQuoid e alcuni membri del cast parlano della realizzazione del film, delle scene di combattimento e della volontà di rimanere fedeli quanto più possibile allo spirito originale del franchise.

Il regista conferma che l’idea alla base del film è stata quella di portare questi personaggi a un livello che non era mai stato visto prima. Gli attori Jessica McNamee (Sonya) e Josh Lawson (Kano) invece hanno elogiato le scene di combattimento del film e di come tutto il cast sia composto da persone dal grande talento che contribuiscono a rendere credibili anche le scene più brutali come le famigerate fatality!

Foto generiche

In questo senso il regista ha elogiato il puro atletismo di Joe Taslim (Bi-Han/Sub-Zero) rivelando che l’attore combatte così velocemente da non poter essere seguito dalle telecamere e per farlo ha dovuto rallentare le sue mosse.

Parlando invece della rivalità fra Scorpion e Sub-Zero, McQuoid ha affermato che l’idea era quella di miscelare l’esagerazione del videogame con l’autenticità della tradizione di combattimento nipponica.

Eccovi la featurette:

Mortal Kombat, il film

Mortal Kombat è diretto dall’esordiente Simon McQuoid mentre la sceneggiatura e il soggetto sono di Greg Russo, Oren Uziel e Dave Callaham. Il film è prodotto da Todd Garner e James Wan (The Conjuring, Aquaman).

Nel cast figurano Ludi Lin (Liu Kang), Joe Taslim (Bi-Han/Sub-Zero), Tadanobu Asano (Raiden), Jessica McNamee (Sonya Blade), Mehcad Brooks (Jackson “Jax” Briggs), Josh Lawson (Kano), Chin Han (Shang Tsung), Hiroyuki Sanada (Hanzo Hasashi/Scorpion), Max Huang (Kung Lao), Sisi Stringer (Mileena) ed Elissa Cadwell (Nitara).

Questa la sinossi ufficiale:

In “Mortal Kombat”, il campione di MMA Cole Young, abituato a farsi picchiare per soldi, è ignaro della sua eredità e anche del perché l’Imperatore dell’Outworld Shang Tsung abbia mandato il suo guerriero migliore, Sub-Zero, e altri Cryomancer ultraterreni, a dargli la caccia. Preoccupato per la sicurezza della sua famiglia, Cole parte alla ricerca di Sonya Blade e di Jax, Maggiore delle Forze Speciali che portano anche loro sulla pelle lo stesso marchio del drago con cui Cole è nato. Molto presto, si ritroverà nel tempio di Lord Raiden, Antico Dio e Protettore di Earthrealm, che assicura riparo a tutti coloro che portano un marchio come il suo. Qui, Cole si allena con guerrieri esperti come Liu Kang, Kung Lao e l’implacabile mercenario Kano, preparandosi a combattere con i più grandi campioni della Terra, contro i nemici dell’Outworld, in una battaglia in cui è in gioco il destino dell’universo. Riuscirà Cole ad essere abbastanza motivato da scatenare il suo arcana, l’immenso potere custodito nella sua anima, in tempo non solo per salvare la sua famiglia, ma anche per sconfiggere Outworld una volta per tutte?

Per il trailer vi rimandiamo al nostro articolo dedicato!

In attesa della pellicola, acquistate Mortal Kombat 11 per Playstation 4 su Amazon!