Tom's Hardware Italia
Action Figure

Se Monkey D. Luffy fosse stato un Ronin, recensione della statua di Banpresto


Monkey D. Luffy – Banpresto BWFC 2018
Produttore
Banpresto
Serie
BWFC
Linea prodotto
One Piece
Tipologia
Statua
Altezza
14 cm
Apriamo la confezione e scopriamo un prodotto davvero originale, facente parte della linea One Piece BWFC - Banpresto World Figure Colosseum - che ritrae Monkey D. Luffy in abiti da Samurai.

Oggi abbiamo il piacere di recensire un prodotto davvero originale, facente parte della linea One Piece BWFC – Banpresto World Figure Colosseum – che ritrae Monkey D. Luffy (Rufy/Rubber nell’edizione italiana) in abiti da Samurai. L’idea dell’artista autore della statua,  Noriuki Yamaguchi di Zero Studio, era proprio quella di creare un prodotto che nascesse da un “what if?” ovvero…Se Luffy fosse stato un Ronin del Giappone medievale che aspetto avrebbe avuto?.

BWFC

Prima di introdurre il personaggio in questione e recensire il prodotto è doveroso spiegare il significato che ha questa sigla. Il Banpresto World Figure Colosseum è un evento annuale al quale partecipano artisti da tutto il globo con lo scopo di veder prodotta la propria creazione. Artisti che hanno lavorato già per Banpresto ma anche nuove proposte si sfidano a suon di voti in questa lotta alla figure più bella. Durante vari eventi e fiere (anche l’imminente Lucca Comics and Games) è possibile attraverso appositi terminali votare la propria figure preferita divisa per due macro categorie Dragonball e One Piece. La cosa davvero interessante di questo evento che lo rende unico nel suo genere sta anche nella parte preparatoria dei prodotti daparte dei vari artisti che vengono presentati di volta in volta attraverso delle brevi interviste. Qui di seguito vi mostreremo quella relativa a Noriuki Yamaguchi e il Rufy che andremo a recensire.

Il personaggio

Monkey D. Rufy/Luffy è il protagonista principale del manga/anime ormai cult One Piece, scritto e disegnato dal maestro Eiichirō Oda, e delle sue opere derivate. Nell’edizione italiana della serie televisiva anime è soprannominato Rubber. Questo simpatico personaggio ha acquisito speciali poteri dopo aver ingerito il frutto del diavolo denominato gomu gomu che lo hanno reso particolarmente elastico. Tuttavia i poteri di Rufy non si limitano all’elasticità ma ad acquisire ogni tipo di forma e densità di qualsiasi materiale plastico, dal piu’ morbido al più resistente. Questa sua particolare dote, unita ad un ferreo allenamento che lo hanno reso anche forte fisicamente, fanno di lui un temibile avversario per ogni malcapitato si contrapponga davanti al suo obbiettivo. Diventare il Re dei Pirati! 

La confezione

La confezione appare già da un primo impatto molto semplice e di modeste dimensioni. Sul frontespizio, suddiviso in due parti, viene ben identificato il prodotto grazie all’anteprima nella parte chiara posta a destra e ai vari loghi del Banpresto World Figure Colosseum del 2018 nella parte a sfondo rosso posta a sinistra. Gli altri lati risultano abbastanza simili e in linea con la facciata principale amalgamandosi alla parte rossa o quella chiara mostrandoci anche, su uno dei fianchi, informazioni sull’autore e sulla statua dove viene reso noto anche il prototipo non colorato.

Il Prodotto

La statua di Monkey D. Luffy, realizzata in PVC, è composta da pochi pezzi da assemblare più vari accessori che arricchiscono il prodotto di dettagli. Il corpo principale di Luffy è formato da un unico pezzo al quale si fissa la testa. Bastone e ombrello si fissano in modo molto semplice per essere poi infilati nell’apposita mano (predisposta per l’inserimento). La katana viene infilata nella mano del braccio teso mentre il suo fodero si andrà a collocare nel retro della figura. E’ presente anche una basetta ma non ha un vero ruolo di supporto in quanto la statuetta ha un basamento sagomato piatto. Ad essere sinceri posizionandolo sopra la basetta si sono riscontrati più problemi di scivolamento dovuti al poco attrito tra i materiali.

Lo sculpt del prodotto è davvero eccezionale e sebbene stiamo parlando di statue di piccole dimensioni e con un prezzo entry level non è cosa da poco dato che solo Banpresto da sempre ci ha abituati a prodotti dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Prezzo e qualità sono fondamentali come caratteristica e spesso grazie a questo tipo di prodotti concilia ad un primo approccio verso questo mondo da parte di tanti neo-collezionisti. Guardando la statua la prima volta si viene rapiti dai numerosi dettagli di cui questa statua è dotata. Il volto di Luffy non è una rielaborazione dell’artista ma la replica fedele del personaggio come lo conosciamo (cappello di paglia compreso) ritratto con un sorriso arrogante e uno sguardo di sfida. La spada protesa in avanti è anch’essa una chiara metafora del personaggio stesso, sempre pronto alla lotta, a prescindere da chi sia il suo sfidante. L’ombrello di dimensioni notevoli pare davvero realizzato in legno, in più scatti – che vedrete qui sotto – ci siamo soffermati ad osservarne le caratteristiche e particolarità. I vestiti (un Kimono bianco) sono caratterizzati da un leggero effetto di movimento, probabilmente dovuto al braccio proteso mentre ha estratto la Katana dal fodero. Colorazione e ombreggiature rispecchiano perfettamente l’intento dell’artista di far sembrare un prodotto in PVC di altri materiali e pertanto non vendendo particolari sbavature del colore possiamo accertarne anche la qualità sotto questo punto di vista.

Conclusioni

La statua di Monkey D. Luffy si attesta come un prodotto davvero notevole. Caratterizzata da dimensioni contenute, ottimo prezzo ed elevata qualità. Caratteristiche importanti per ogni collezionista, anche alle prime armi. Il personaggio viene ritratto nelle insolita vesti di Samurai facendoci viaggiare con la fantasia verso universi alternativi dove il nostro amato personaggio, mantenendo il suo carattere, affronta nemici con lo stesso spirito ma con armi della cultura Giapponese e senza poteri derivanti dal frutto del diavolo.

Monkey D. Luffy – Banpresto BWFC 2018

La figure in questione ha vinto il premio “Fan Award” ed è ad opera dell’artista Noriuki Yamaguchi di Zero Studio. Il concept di questo prodotto nasce da una semplice domanda, ovvero…Se Luffy fosse stato un Ronin del Giappone medievale che aspetto avrebbe avuto?.


Verdetto

La statua di Monkey D. Luffy si rivela essere un prodotto davvero notevole. Dimensioni contenute, ottimo prezzo ed elevata qualità. sono gli elementi che ne fanno un acquisto consigliato da parte dei collezionisti di prodotti legati al mondo di One Piece. Il personaggio viene ritratto nelle insolita vesti di Samurai facendoci viaggiare con la fantasia verso universi alternativi dove il nostro amato "eroe", mantenendo il suo carattere, affronta nemici con lo stesso spirito ma con armi della cultura Giapponese e senza poteri derivanti dal frutto del diavolo. Una variante sul tema interessante che sicuramente fanno di questo prodotto un elemento unico del suo genere.

Pro

+ Dimensioni adeguate
+ Ottima stabilità
+ Prezzo accattivante

Contro

- Basetta non all'altezza del resto della figure