Cinema e Serie TV

Stranger Things 4 sarà la stagione più epica di sempre secondo Shawn Levy

La quarta stagione di Stranger Things, la serie di successo di Netflix creata dai fratelli Duffer e prodotta da Monkey Massacre Productions e 21 Laps Entertainment, è ora in produzione dopo i ritardi subiti a causa della pandemia. Dopo che la terza stagione che si è conclusa con un cliffhanger che ha lasciato i fan in sospeso, molti si domandano come proseguirà la storia nella nuova stagione. A tale proposito, il produttore esecutivo di Stranger Things, Shawn Levy, ha rivelato che la portata narrativa della quarta stagione sarà la più epica di sempre. Ma vediamo più nel dettaglio.

Stranger Things 4: che cosa dobbiamo aspettarci

La terza stagione di Stranger Things ha debuttato più di due anni fa e ha lasciato il pubblico in sospeso. La stagione si è infatti conclusa con la presunta morte di Jim Hopper, scomparso in un’esplosione dopo che Joyce ha chiuso il cancello per il Sottosopra durante la battaglia di Starcourt. La sua morte però è stata smentita in seguito dallo stesso attore che interpreta il personaggio, David Harbour, secondo cui Jim Hopper è in realtà vivo e tenuto prigioniero in un campo in Kamchatka, in Russia. Un altro punto in sospeso della terza stagione è il fatto che l’intera famiglia Byers ha lasciato Hawkins per sempre e sembra proprio che tutti e due questi punti diventeranno fondamentali per lo sviluppo di Stranger Things 4.

Stranger Things 4

Shawn Levy, produttore esecutivo di Stranger Things, ha svelato durante un’intervista con Slash Film, che Stranger Things 4 sarà più epica che mai. Nonostante abbia deciso di non rivelare alcun nuovo dettaglio sulla trama, ha però confermato che la nuova stagione è “più grande” e “più matura” rispetto alle precedenti.

“Entrambe le cose sono vere. È una narrazione epica. La portata della narrazione è più epica e cinematografica di quanto abbiamo mai tentato prima.”

Stranger Things 4

Dopo tutti gli indizi lasciati qua e là, ora le parole di Shawn Levy confermano che Stranger Things si sta espandendo oltre la trama originale. Mentre le prime tre stagioni erano principalmente contenute in un luogo specifico, ovvero Hawkins, la nuova stagione sembra che si stia lasciando quel luogo alle spalle. Dato che Hopper è prigioniero in un campo russo, non sarebbe una sorpresa vedere molte scene svolgersi lì. Inoltre, la famiglia Byers dovrà mettere radici in un’altra città, e questo da solo porterà a esplorare nuovi luoghi. Senza contare che secondo Levy, Stranger Things 4 sarà più cinematografica di prima, e questo può solo significare che ci saranno più effetti speciali e scene su larga scala. Insomma, sembra davvero che la nuova stagione sarà la più epica di tutte.

A voi fan di Stranger Things suggeriamo di comprare Il Libro Ufficiale disponibile su Amazon!