Cinema e Serie TV

Top Gun: Maverick, rimandata nuovamente l’uscita al cinema

Nonostante le vaccinazioni per il Covid-19 vengano somministrate in tutto il mondo e i cinema siano già aperti in alcuni Paesi, l’industria cinematografica sta ancora sperimentando come ottimizzare le uscite delle loro produzioni. Tra le major più importanti vi è Paramount Pictures che ha ritardato l’imminente Top Gun: Maverick da luglio al 19 novembre prossimo.

Top Gun: Maverick

La recente uscita di Godzilla vs Kong nelle sale lo stesso giorno del suo debutto su HBO Max ha mostrato promettenti riuscite al botteghino con la dimostrazione che, nonostante fosse disponibile anche in streaming, il pubblico voleva vedere l’avventura d’azione soprattutto sul grande schermo. Ritardando, quindi, l’uscita dell’attesissimo sequel di Top Gun di quattro mesi, i produttori pensano che ciò potrebbe massimizzare i ritorni finanziari per lo studio.

Top Gun: Maverick

Quest’ultimo ritardo sicuramente non farà felici i numerosissimi fan, specialmente dopo che mesi fa la stessa Paramount aveva affermato di non avere intenzione di ritardare nuovamente il film. Infatti, soltanto a gennaio, il presidente della distribuzione della Paramount Chris Aronson al The Hollywood Reporter aveva detto:

“Non abbiamo intenzione di spostare la nostra uscita nelle sale di Top Gun. Penso che i prossimi due mesi siano critici e non so se la nuova amministrazione possa attuare un solido piano di vaccinazione. Se i 100 milioni di vaccini promessi dal presidente Joe Biden in 100 giorni dovessero funzionare, allora penso che saremo in buona forma”.

In ogni caso ricordiamo che Top Gun: Maverick sarà ambientato più di trent’anni dopo il primo film e adesso Pete Maverick Mitchell, interpretato dall’iconico e inossidabile Tom Cruise, si spinge al limite diventando un nuovo pilota collaudatore. Questo gli permette di addestrare un distaccamento di diplomati Top Gun per una missione specializzata che nessun pilota vivente ha mai visto prima. Affrontando un futuro incerto e confrontandosi con i fantasmi del suo passato, Maverick è coinvolto in un confronto con le sue paure più profonde, che culmina in una missione che richiede il massimo sacrificio da coloro che saranno scelti per portarla al termine.

Top Gun: Maverick era originariamente previsto per i cinema lo scorso luglio, per poi essere rimandato prima a dicembre 2020 e poi al 2 luglio di quest’anno. Dato che proprio il mese scorso, i Marvel Studios hanno confermato che Black Widow uscirà nelle sale il prossimo 9 luglio, tutti pensavano che non ci sarebbero stati altri rinvii. Invece ecco che il nuovo Top Gun arriverà nei cinema il 19 novembre 2021.