Cinema e Serie TV

Wolverine: Disney sta pianificando una serie TV?

Dopo l’acquisizione degli X-Men da parte di Marvel Studios, sono in molti a sperare che i Mutanti facciano presto il loro debutto ufficiale all’interno dell’MCU, dopo la lunga esperienza sul grande schermo coi vari film targati 20th Century Studios. Più in particolare i fan aspettano al varco il nuovo Wolverine, personaggio legato a doppio filo alla memorabile interpretazione di Hugh Jackman, il quale dovrebbe essere ora “riavviato” all’interno del Marvel Cinematic Universe.

wolverine

Un nuovo e intrigante report afferma ora che una serie antologica dedicata proprio al mutante artigliato sia attualmente in fase di sviluppo, con un’uscita prevista sul catalogo Disney+ (qui la notizia originale). A differenza di show come come WandaVision o The Falcon and the Winter Soldier, il progetto dedicato a Wolverine dovrebbe essere realizzato sulla falsariga di American Horror Story, serie TV statunitense trasmessa dal 2011, realizzata in modo che ogni stagione avesse trama, ambientazione e personaggi differenti.

L’obiettivo sarebbe quindi quello di esplorare le varie saghe viste dei fumetti Marvel Comics, tra cui anche le origini del progetto governativo di ricerca genetica noto come Arma X, nato con l’obiettivo di trasformare cavie umane in vere e proprie macchine assassine (grazie al quale è stato avviato il processo di fusione dell’adamantio sulle ossa di Logan). Successivamente a questa serie antologica, al momento non ancora confermata ufficialmente dalla Casa delle Idee, Wolverine dovrebbe poi fare il suo debutto all’interno dei vari film dell’Universo Marvel Studios.

L’ultima apparizione del mutante artigliato sul grande schermo risale al film Logan – The Wolverine, il film del 2017 diretto da James Mangold e scritto da Scott Frank e Michael Greenuscito (disponibile per l’acquisto online). Al momento non è chiaro quale attore prenderà il posto di Jackman nel ruolo dell’X-Man più amato di sempre, sebbene è pressoché certo che non sarà l’attore australiano ormai 52enne a vestirne nuovamente i panni.