Cinema e Serie TV

Zack Snyder’s Justice League: il regista parla dei retroscena

Mancano ormai pochissimi giorni alla data di uscita di Zack Snyder’s Justice League e in questi giorni stanno fioccando vari dettagli. Al trailer del film si sono aggiunti l’annuncio dei titoli delle sue parti e i teaser di Batman, Superman, Aquaman, Flash, Wonder Woman e Cyborg.

Recentemente Zack Snyder ha però condiviso dei particolari più approfonditi sulla storia travagliata del film in un’intervista al New York Times.

Justice League

Il regista ha raccontato come, a seguito dell’accoglienza di Batman V Superman: Dawn of Justice, la fiducia di Warner Bros. verso di lui fosse calata repentinamente. Per la sceneggiatura di Justice League spinsero insistentemente per aggiungere più scene divertenti, al punto da introdurre Joss Whedon nel processo di creazione proprio con tale obbiettivo. Di lui Snyder riconosce e rispetta il talento, ma le ingerenze della produzione si fecero sempre più pesanti, e il regista sentiva come se WB stesse ponesse Whedon come editor finale del film.

Snyder tiene a precisare che quella di lasciare la direzione del film è stata una sua decisione. La situazione con la produzione era diventata un contrasto continuo e lo deluse il fatto che non sembrassero curarsi della sua situazione familiare. Lasciò quindi per l’impossibilità di sopportare un doppio fardello, a casa e a lavoro. Ovviamente con riferimento alla terribile tragedia in famiglia che ha visto la morte della figlia Autumn.

Una volta finite le riprese qualcuno del suo staff propose, scherzando, di salvare la sua versione del film su una chiavetta e farlo “trovare” a qualcuno su internet. Ma Snyder ovviamente declinò l’idea. Pensava che magari dopo un po’ di anni la Warner Bros. avrebbe commercializzato la sua Director’s Cut.

Zack Snyder’s Justice League

La realizzazione di Zack Snyder’s Justice League è stata possibile grazie al cambio di management. In particolare il regista ha detto che sarà eternamente grato a HBO Max per avergli dato questa opportunità. Il film avrà anche una versione in bianco e nero intitolata Justice Is Gray Edition che sta venendo ultimata in questi giorni.

Ricordiamo che il film sarà pubblicato il prossimo 18 marzo e, contrariamente a quanto annunciato in precedenza, in Italia sarà disponibile in esclusiva su Sky e NOW TV, almeno al momento dell’uscita.

Se siete fan degli eroi DC e volete prepararvi alla versione di Justice League di Zack Snyder, vi consigliamo la versione Ultimate di Batman V Superman: Dawn of Justice, disponibile su Amazon in una spettacolare steelbook di Mondo a questo link.