Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
  • 2
  • 0

Auricolari true wireless | I migliori di dicembre 2019

I più economici

Anker Soundcore Liberty Neo


Tipologia
In-ear
Wireless
True wireless
Autonomia
3,5 ore in riproduzione
In alternativa
  • -

I più comodi da indossare

Jaybird VISTA


Tipologia
In-ear
Wireless
True-wireless
Autonomia
6 ore in riproduzione
In alternativa
  • -

Quelli con la migliore autonomia

Samsung Galaxy Buds


Tipologia
In-ear
Wireless
True wireless
Autonomia
6 ore in riproduzione
In alternativa
  • -

I migliori per gli sportivi

Bose SoundSport Free


Tipologia
In-ear
Wireless
True wireless
Autonomia
5 ore in riproduzione
In alternativa
  • -

I migliori per qualità audio

Bang & Olufsen BeoPlay E8 2.0


Tipologia
In-ear
Wireless
True wireless
Autonomia
4 ore in riproduzione
In alternativa
  • -

I migliori per rapporto qualità/prezzo

Huawei FreeBuds 3


Tipologia
Standard proprietario
Wireless
True wireless
Autonomia
4 ore in riproduzione
In alternativa
  • -

Imprescindibili per gli utenti Apple

Apple AirPods Pro


Tipologia
In-Ear
Wireless
True wireless
Autonomia
4,5 ore
In alternativa
  • -

Per chi non ama il rumore

Sony WF-1000XM3


Tipologia
In-ear
Wireless
True-wireless
Autonomia
6 ore in riproduzione
In alternativa
  • -

I più completi

Sennheiser Momentum True Wireless


Tipologia
In-ear
Wireless
True Wireless
Autonomia
4 ore
In alternativa
  • -

Aggiornata a novembre 2019

Gli AirPods di Apple, presentati nell’ormai lontano 2016, hanno di fatto aperto la strada agli auricolari true wireless. Grazie all’assenza di fili, alla compatibilità con Android e iOS e alla possibilità di utilizzarli in chiamata, questa tipologia di auricolari si sta diffondendo a macchia d’olio, tanto da diventare tra gli accessori più ricercati in ambito smartphone.

In questa guida, che provvederemo ad aggiornare mensilmente, abbiamo raccolto quelli che, secondo noi, sono i migliori modelli di auricolari true wireless in assoluto per differenti tipologie di utilizzo. La logica è quella di riuscire a intercettare i gusti del più ampio pubblico possibile, al fine di accompagnarlo per mano nella scelta, considerando la scelta estremamente ampia offerta dal mercato.

Per l’aggiornamento di novembre, entrano di diritto nella guida gli AirPods Pro di Apple e i FreeBuds 3 di Huawei. I primi introducono lo standard in-ear e la cancellazione attiva del rumore, i secondi sono, in questo momento, i migliori per rapporto qualità/prezzo, riuscendo ad offrire un sistema di Noise Cancelling al di sotto dei 200 euro.

Come scegliere gli auricolari true wireless

Come detto, il settore degli auricolari true wireless è estremamente variegato. Gli store online offrono una miriade di soluzioni, tra le quali però risulta spesso difficile riuscire a muoversi. Attraverso questa guida vi accompagneremo nella scelta, utilizzando il parametri delle funzionalità come ago della bilancia, con un occhio ovviamente attento anche al prezzo. Questo approccio vi aiuterà ad acquistare il prodotto migliore in relazione al budget che avete a disposizione.

Al fine di poter andare incontro alle esigenze di tutti, abbiamo individuato 9 parametri fondamentali:

  • I più economici
  • I migliori per gli sportivi
  • I migliori per la qualità audio
  • I più comodi da indossare
  • Quelli con la migliore autonomia
  • Gli imprescindibili per gli utenti Apple
  • I migliori per chi non ama il rumore
  • I migliori per rapporto qualità/prezzo
  • I più completi

Tutti gli auricolari sono compatibili sia con Android che con iOS, fermo restando la possibilità di utilizzarli con PC, Mac, e in generale con qualsiasi sorgente dotata di connettività Bluetooth. In più, tutti i modelli sono dotati di una custodia (fornita in dotazione) che, oltre a facilitarne il trasporto, consente anche di ricaricarli in mobilità.

Una volta individuate queste macro fasce, passiamo alle specifiche tecniche e alle qualità peculiari degli auricolari per la selezione. Buona parte dei modelli presenti sul mercato sono stati protagonisti delle nostre recensioni, per cui questo ci consente di fare riferimento all’esperienza utente vissuta in loro compagnia.

Tipologia
In-ear
Wireless
True wireless
Autonomia
3,5 ore in riproduzione
Peso
8 grammi
Eliminazione rumore
No
I più economici

Durata riproduzione
3,5 ore in riproduzione
Durata Standby
-
Impermeabilità
-

Acquistare degli auricolari true wireless non vuol dire spendere necessariamente cifre da capogiro. Gli Anker SoundCore Liberty Neo offrono infatti un’esperienza di utilizzo decisamente convincente ad appena 60 euro: Bluetooth 5.0, custodia di ricarica fornita in dotazione, resistenza ad acqua e sudore, possibilità, audio stereo anche durante le telefonate.

 

Tipologia
In-ear
Wireless
True-wireless
Autonomia
6 ore in riproduzione
Peso
10 grammi
Eliminazione rumore
No
I più comodi da indossare

Durata riproduzione
6 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
IPX7

Jaybird è un brand poco conosciuto dalle nostre parti, ma che in realtà ha alle spalle un colosso come Logitech. Non a caso, vanta già diversi modelli nel settore degli auricolari true wireless, come i RUN e i RUN XT. Questi nuovi VISTA, commercializzati a inizio agosto, migliorano tutte le criticità dei predecessori: c’è il Bluetooth 5.0, l’autonomia tocca le 6 ore di utilizzo continuo (più altre 10 ore garantite dalla custodia in dotazione), c’è la certificazione di impermeabilità IPX7. Soprattutto, sono comodissimi da indossare, grazie agli inserti di tre misure realizzati in gel, con tanto di archetto che contribuisce a stabilizzarli nei padiglioni auricolari.

Tipologia
In-ear
Wireless
True wireless
Autonomia
6 ore in riproduzione
Peso
5 grammi
Eliminazione rumore
No
Quelli con la migliore autonomia

Durata riproduzione
6 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
IPX4

Eredi dei Gear Icon X, i Galaxy Buds di Samsung hanno corretto praticamente tutti i difetti dei predecessori. Offrono infatti una buona autonomia (6 ore in riproduzione continua, 5 ore in chiamata), un’ottima qualità audio e sono molto comodi da tenere all’orecchio grazie allo standard in-ear. Non manca la custodia – fornita in dotazione – per ricaricarli in mobilità che, tra l’altro, con una carica di appena 15 minuti fornisce 100 minuti di autonomia in riproduzione.

Tipologia
In-ear
Wireless
True wireless
Autonomia
5 ore in riproduzione
Peso
9 grammi
Eliminazione rumore
No
I migliori per gli sportivi

Durata riproduzione
5 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
IPX4

Bose è un’azienda che non ha bisogno di presentazioni nel settore audio. Gli auricolari SoundSport Free sono tra i migliori true wireless offerti dal mercato per il pubblico sportivo: resistenti a sudore e pioggia, in grado di garantire un’autonomia di 5 ore in riproduzione (dunque ideali anche per i lunghi allenamenti), inserti StayHear+ per garantire la massima stabilità nei padiglioni auricolari. Non manca una custodia fornita in dotazione che consente di ricaricarli in mobilità per ben cariche complete.

Tipologia
In-ear
Wireless
True wireless
Autonomia
4 ore in riproduzione
Peso
7 grammi
Eliminazione rumore
No
I migliori per qualità audio

Durata riproduzione
4 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
No

Gli auricolari true wireless BeoPlay E8 2.0 sono tra i migliori in relazione alla qualità audio. Bang & Olufsen ha dimostrato, ancora una volta, la propria sapienza nel settore delle cuffie. Peraltro, è stata riposta grande attenzione alla qualità costruttiva, con gli auricolari realizzati in policarbonato gommato e la custodia fornita in dotazione (con funzione di ricarica) ricoperta in simil pelle. Insomma, la solita attenzione ai dettagli a cui questa azienda ci ha abituati.

Tipologia
Standard proprietario
Wireless
True wireless
Autonomia
4 ore in riproduzione
Peso
4,5 grammi
Eliminazione rumore
Si, attiva
I migliori per rapporto qualità/prezzo

Durata riproduzione
4 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
No

I Huawei FreeBuds 3 rappresentano la naturale evoluzione dei FreeBuds Lite. L’azienda cinese ha migliorato ogni aspetto, a cominciare dalla qualità audio fino ad arrivare all’autonomia. In più, è stata introdotta la cancellazione attiva del rumore, un plus non da poco su cui, tra l’altro, solo questo modello può contare sulla medesima fascia di prezzo.

Tipologia
In-Ear
Wireless
True wireless
Autonomia
4,5 ore
Peso
-
Eliminazione rumore
Si, attiva
Imprescindibili per gli utenti Apple

Durata riproduzione
4,5 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
IPX4

Da tempo si vociferava sul fatto che Apple stesse lavorando per introdurre la cancellazione attiva del rumore sui propri auricolari true wireless. Caratteristica puntualmente presente sui nuovi AirPods Pro, ufficializzati dall’azienda di Cupertino a fine ottobre e già disponibili sul mercato. Oltre alle nuove funzionalità in ambito audio, il gigante californiano ha scelto anche di abbracciare lo standard in-ear. Le AirPods 2 rimangono comunque a listino e rappresentano la migliore alternativa per gli utenti della mela, specie per tutti coloro che non amano lo standard in-ear.

Tipologia
In-ear
Wireless
True-wireless
Autonomia
6 ore in riproduzione
Peso
9,07 grammi
Eliminazione rumore
Si, attiva
Per chi non ama il rumore

Durata riproduzione
6 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
No

Le Sony WF-1000XM3 sono un nuovo membro della famiglia di cuffie 1000x. Tra i pochi auricolari true wireless a disporre della cancellazione attiva del rumore (grazie al processore dedicato Qn1e), godono di un’autonomia di ben 6 ore in riproduzione continua, che sale a 8 ore disattivando la funzionalità “noise cancelling”. In più, la custodia fornita in dotazione, in appena 10 minuti, è in grado di fornirgli carica sufficiente per 90 minuti di utilizzo. Non manca la compatibilità con Google Assistant.

Tipologia
In-ear
Wireless
True Wireless
Autonomia
4 ore
Peso
6,2 grammi per auricolare
Eliminazione rumore
No
I più completi

Durata riproduzione
4 ore per gli auricolari
Impermeabilità
IPX4

I Sennheiser Momentum True Wireless rappresentano la migliore scelta per chi desidera un paio di auricolari completamente senza fili con la migliore qualità audio. Prezzo alto e qualche compromesso a livello di connettività, non ne compromettono comunque l’esperienza di utilizzo, convincente a 360°. Sono inoltre resistenti al sudore e alla pioggia e garantiscono 4 ore di autonomia in riproduzione continua.