Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
  • 2
  • 0

Auricolari wireless bluetooth | I migliori del 2019

Per chi non vuole spendere cifre da capogiro

Mpow S10


Tipologia
Auricolari in-ear
Wireless
Bluetooth 4.1
Autonomia
9 ore di riproduzione

I migliori per un utilizzo quotidiano

Jaybird X3


Tipologia
Auricolari In-Ear
Wireless
Bluetooth 4.1
Autonomia
8 ore di riproduzione

Ideali per chi fa sport

Bose SoundSport


Tipologia
Auricolari In-Ear
Wireless
Bluetooth 4.2
Autonomia
6 ore di riproduzione
In alternativa

I migliori per qualità audio

Bang & Olufsen Beoplay H5


Tipologia
Auricolari in-ear
Wireless
Bluetooth 4.2
Autonomia
5 ore di riproduzione
In alternativa

I più comodi da indossare

Powerbeats3 Wireless


Tipologia
Auricolari In-Ear
Wireless
Bluetooth
Autonomia
12 ore di riproduzione
In alternativa
  • -

I più completi

Bose QuietControl 30 Wireless


Tipologia
Auricolari in-ear
Wireless
Bluetooth 4.2
Autonomia
10 ore in riproduzione
In alternativa

Aggiornata a settembre 2019

Negli ultimi due anni e soprattutto da quando nel mondo degli smartphone si è deciso di abbandonare il jack da 3.5mm, sono sempre di più le proposte di auricolari wireless Bluetooth disponibili sul mercato. Di vario genere, dedicate all’ascolto, allo sport, con più o meno autonomia a seconda del modello e dell’utilizzo.

In questa guida analizziamo quelle che secondo noi sono le 6 migliori a seconda delle esigenze. La logica è quella di riuscire a intercettare i gusti del più ampio pubblico possibile, al fine di accompagnarlo per mano nella scelta, considerando il ventaglio di opzioni estremamente ampio offerto dal mercato.

Come scegliere gli auricolari wireless bluetooth

Il settore degli auricolari wireless bluetooth è estremamente variegato. Gli store online offrono una miriade di soluzioni, tra le quali però risulta spesso difficile riuscire a muoversi. Attraverso questa guida vi accompagneremo nella scelta, utilizzando i parametri del rapporto qualità/prezzo e quello delle funzionalità come aghi della bilancia per selezionare i prodotti. Questo approccio vi aiuterà ad acquistare gli auricolari migliori in relazione al budget che avete a disposizione.

Al fine di poter andare incontro alle esigenze di tutti, abbiamo individuato 6 potenziali esigenze:

  • per chi non vuole spendere cifre da capogiro
  • i migliori per un utilizzo quotidiano
  • ideali per chi fa sport
  • i migliori per qualità audio
  • i più comodi da indossare
  • i più completi

Ogni modello principale – che è quello che, al momento dell’aggiornamento della guida, consideriamo il punto di riferimento nel suo segmento di appartenenza – ha un’alternativa, così da offrirvi una più ampia scelta. Tutti gli auricolari sono compatibili sia con Android che con iOS, fermo restando la possibilità di utilizzarli con PC, Mac, e in generale con qualsiasi sorgente dotata di connettività Bluetooth.

Una volta individuate queste macro fasce, passiamo alle specifiche tecniche e alle qualità peculiari degli auricolari per la selezione. Buona parte dei modelli presenti sul mercato sono stati protagonisti delle nostre recensioni, per cui questo ci consente di fare riferimento all’esperienza utente vissuta in loro compagnia.

Per ricevere i prodotti Amazon in questa guida nel minor tempo possibile* iscrivetevi ad Amazon Prime gratuitamente per i primi 30 giorni.
*Verifica la data di consegna durante il processo d’acquisto

Tipologia
Auricolari in-ear
Wireless
Bluetooth 4.1
Autonomia
9 ore di riproduzione
Peso
18,1 grammi
Eliminazione rumore
No
Per chi non vuole spendere cifre da capogiro

Durata riproduzione
9 ore
Durata Standby
250 ore
Impermeabilità
IPX7

Mpow S10 sono il punto di riferimento per quanto riguarda gli auricolari bluetooth economici. Compatibili sia con iOS che con Android (grazie allo standard 4.1), fanno dell’autonomia uno dei loro punti di forza. Garantiscono infatti fino a 9 ore di funzionamento in riproduzione continua, con addirittura 250 ore di durata in standby. Si tratta inoltre di auricolari in-ear che, in abbinata all’archetto, garantiscono una buona indossabilità anche durante le sessioni sportive. Presentano la certificazione IPX7, per cui nessun problema per l’utilizzo sotto la pioggia o con il sudore. In più, grazie a una comoda calamita, possono essere comodamente trasportati al collo.

Tipologia
Auricolari In-Ear
Wireless
Bluetooth 4.1
Autonomia
8 ore di riproduzione
Peso
18,1 gr
Eliminazione rumore
No
I migliori per un utilizzo quotidiano

Durata riproduzione
-
Durata Standby
-
Impermeabilità
Resistenti a pioggia e sudore

Piccoli e discreti, i Jaybird X3 sono degli auricolari Bluetooth pensati per un’attività a 360 gradi. Non solo in ufficio, ma anche durante lo sport, offrono un ottimo comfort grazie alla loro compattezza. Buona l’autonomia di  8 ore e l’applicazione dedicata, tra le più complete, permette di personalizzare l’equalizzazione e gestire diversi servizi di musica in streaming. Non manca poi un audio di buon livello, pulito e coinvolgente.

Tipologia
Auricolari In-Ear
Wireless
Bluetooth 4.2
Autonomia
6 ore di riproduzione
Peso
22,6 gr
Eliminazione rumore
No
Ideali per chi fa sport

Durata riproduzione
6 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
Resistenti a pioggia e sudore

Le Bose SoundSport sono progettate per gli sportivi più esigenti, che amano ascoltare la propria musica durante l’allenamento. Resistenti a pioggia e sudore, grazie all’aggancio in silicone rimangono sempre stabili nell’orecchio, nonostante le forme non proprio compatte, che però le penalizzano durante l’uso quotidiano. Se avete in mente di usarle solo per lo sport, è la scelta giusta. Ottimo il suono, con bassi decisi e alti puliti, il classico timbro di Bose.

Tipologia
Auricolari in-ear
Wireless
Bluetooth 4.2
Autonomia
5 ore di riproduzione
Peso
18,1 grammi
Eliminazione rumore
No
I migliori per qualità audio

Durata riproduzione
5 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
IPX5

Bang & Olufsen è un brand che non ha bisogno di presentazioni nel settore di cuffie e auricolari. Questi Beoplay H5 confermano la capacità dell’azienda di riuscire a unire qualità audio e design, con una struttura realizzata in metallo e policarbonato gommato, e un tessuto intrecciato a ricoprire il cavo, così da evitare ingrovigliamenti. Dotati di Bluetooth 4.2, offrono un’esperienza audio di ottimo livello, grazie anche alla possibilità di settare manualmente i parametri attraverso l’apposita app per smartphone, disponibile ovviamente sia su Android che su iOS.

Tipologia
Auricolari In-Ear
Wireless
Bluetooth
Autonomia
12 ore di riproduzione
Peso
-
Eliminazione rumore
No
I più comodi da indossare

  • in alternativa
Durata riproduzione
12 ore
Durata Standby
-
Impermeabilità
Resistenza ad acqua e sudore

I PowerBeats3 sono degli auricolari pienamente compatibili sia con Android che con Apple, grazie alla presenza del chip W1 che permette piena integrazione e funzionalità con i dispositivi della casa di Cupertino. Grazie alla particolare forma con archetto integrato, rimangono stabili in qualsiasi situazione, isolano bene e garantiscono un buon audio potente soprattutto per le frequenze basse.

Tipologia
Auricolari in-ear
Wireless
Bluetooth 4.2
Autonomia
10 ore in riproduzione
Peso
63,8 grammi
Eliminazione rumore
Attiva
I più completi

Durata riproduzione
10
Durata Standby
-
Impermeabilità
No

Gli auricolari QuietControl 30 Wireless sono i più costosi della nostra lista, non a caso. Al di là della solita qualità audio a cui Bose ci ha ormai abituati, integrano un sistema di riduzione attiva del rumore completamente controllabile dall’utente: i mezzi di trasporto sono rumorosi? È possibile eliminare ogni distrazione. Si è in attesa al terminal dell’aeroporto? Si può far entrare una parte di rumore e non perdere la chiamata d’imbarco per il volo.