Accessori PC e Gaming

Charles Chiang, CEO di MSI, muore all’età di 56 anni

Una delle compagnie più note ed importanti del panorama informatico ha perso il suo leader. A Taiwan, infatti, il general manager e CEO di MSI, Charles Chiang, è morto all’età di soli 56 anni cadendo da uno degli edifici della compagnia. Chiang ha lavorato nell’azienda per oltre vent’anni prima di ricoprire il ruolo di capo esecutivo nel 2019.

Un portavoce di MSI, parlando ai colleghi della divisione americana di Tom’s Hardware, ha affermato:

Oggi il general manager e CEO di MSI, Charles Chiang, è deceduto. Ha fatto parte della compagnia per oltre vent’anni, dando un contributo eccezionale e raccogliendo l’ammirazione dei colleghi. Il signor Chiang era un leader rispettato nella famiglia MSI ed ha contribuito a preparare la strada per il successo del brand. Siamo tutti profondamente rattristati della notizia e ne stiamo piangendo la perdita. Mancherà molto a tutto il team.

Chiang si era laureato all’Istituto di Elettronica presso l’università di Jiaotong. Prima di assumere il ruolo di CEO, Chiang è stato vice presidente della divisione desktop, oltre che vice presidente e assistente vice presidente del reparto Ricerca & Sviluppo. Fondata nel 1986, MSI (Micro-Star International) produce laptop da gaming, desktop da gaming, periferiche e varie componenti, tra cui schede madri e schede grafiche.

Al momento non sono ancora chiare le circostante relative alla morte di Chiang; da tempo soffriva di una grave malattia, ma quest’ultima non è stata la causa della sua dipartita. Stando ad alcune testimonianze, la sicurezza di MSI era di pattuglia ed alle 14:00 (ora locale) ha sentito un forte rumore, trovando successivamente Chiang steso a terra. Nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi, l’uomo è purtroppo morto. La polizia sta svolgendo le indagini come da prassi e, per il momento, non ha rilasciato alcuna dichiarazione.

La sua scomparsa lascia un immenso vuoto in una della più grandi aziende hardware del settore. Auguriamo alla famiglia, agli amici, al personale di MSI e a tutti i soggetti coinvolti o che hanno conosciuto il signor Chiang le nostre più sincere condoglianze. In segno di lutto, tutte le pagine social di MSI avranno una foto profilo in ricordo del CEO per una settimana.