Computer Portatili

Microsoft Surface Go con LTE prenotabile da oggi a 749 euro

Microsoft Surface Go for Business è prenotabile a partire da oggi, al costo di 749 euro per gli utenti consumer e 799 per quelli aziendali. Ovviamente a fare la differenza sul costo sono i servizi aggiuntivi specificamente indirizzati alle aziende e la versione del sistema operativo Windows 10, qui in versione Pro.

Più piccolo e compatto del più famoso Surface Pro (245 x 175 x 8.30 mm), il Surface Go è anche più leggero (appena 522 grammi senza la Type Cover) ed è quindi perfetto per la produttività mobile. Dotato di un display da 10 pollici 3:2 da 1800 x 1200 pixel con contrasto di 1500:1, è disponibile con processore dual core da 1.6 GHz Intel Pentium 4415Y, abbinato a 8 GB di RAM e a un SSD da 128 GB.

Nonostante il nome possa far pensare il contrario, il suo acquisto anche da parte del pubblico consumer non è affatto precluso. Semplicemente Microsoft l’ha scelto per indicare la variante con modulo LTE Advanced, particolarmente adatto ai professionisti che lavorano in mobilità. Grazie infatti alla presenza del modem Qualcomm si è completamente indipendenti tanto dalle connessioni WiFi che da quelle in tethering tramite smartphone, solitamente instabili e poco performanti.

In questo modo è facile e comodo lavorare sfruttando il cloud, senza salvare i file sul portatile aziendale per motivi di sicurezza, per risparmiare spazio o per rendere il proprio lavoro accessibile ad altri colleghi. Chi usa la suite di produttività da ufficio ad esempi potrà utilizzare Office 365 senza dover installare la versione offline classica e tutti potranno salvare i propri file su OneDrive, rendendoli disponibili ad altri o potendovi accedere ovunque ci si trovi.

Il modulo LTE non vi serve? Allora date un’occhiata al Surface Go normale. La versione con SSD da 64 GB e 4 GB di RAM si trova scontata del 6% su Amazon.